Chat with us, powered by LiveChatCerca parole chiave o frase - FASI
23.387risultati
Sustainable Energy Week 2024: Europe unites for a sustainable future
The 2024 European Sustainable Energy Week (EUSEW) aimed to act as a catalyst, uniting policymakers, industry leaders, activists, and citizens in a shared vision of a sustainable energy future for Europe. Held from 11-13 June in Brussels, the event was a platform for collaboration and innovation, building momentum for charting a course towards the continent's ambitious climate goals.
EU: €1.4 billion to aid Ukraine's reconstruction
The Ukraine Recovery Conference saw the EU take a major step in its commitment to support Ukraine's rebuilding efforts with new guarantee and grant deals worth €1.4 billion. Taking place on 11 June 2024 in Berlin, the agreements highlight the bloc's continued and unwavering support for Ukraine.
Lazio, in arrivo un bando per l'efficienza energetica e le FER
È in arrivo il bando da 40 milioni, a valere sui fondi del PR FESR 2021-2027, per sostenere le imprese del Lazio nella realizzazione di investimenti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e per il risparmio energetico. Italia pronta a recepire la Direttiva UE sull’efficienza energetica
Rete transeuropea dei trasporti: il contributo dei finanziamenti CEF-T agli obiettivi del regolamento TEN-T
Con l’adozione definitiva da parte del Consiglio del nuovo regolamento TEN-T (Trans-European transport network), che punta a costruire una rete transeuropea dei trasporti affidabile, continua, di alta qualità e sostenibile, si confermano gli obiettivi intermedi previsti dal regolamento al 2030, al 2040 e al 2050. Un’opportunità unica per realizzarli viene dal CEF Transport, lo strumento di finanziamento che mira a concretizzare la politica europea delle infrastrutture di trasporto finanziando grandi investimenti strategici nel settore. Vediamo come. Cosa prevede la revisione del regolamento sulla rete
Venture capital, verso un network UE di investitori nell'innovazione deep-tech
La Commissione europea ha compiuto i primi passi concreti verso la creazione di una nuova rete di investitori europei in capitale di rischio pronti a co-investire nelle aziende europee più innovative del settore deep-tech, insieme al Fondo del Consiglio europeo per l’innovazione. Le nuove Linee guida per gli investimenti dell’EIC Fund
PNRR, bando per gli asili nido: pubblicata la graduatoria. In arrivo 31.600 nuovi posti
Sono più di 800 gli interventi selezionati dal Ministero dell'Istruzione e del Merito nell'ambito dell'avviso pubblico per la realizzazione di nuovi asili nido o la riconversione di edifici pubblici non già destinati ad asili nido. Con un budget di oltre 734,9 milioni di euro, il bando rappresenta uno step fondamentale per la messa a terra dell'investimento previsto dal Recovery plan per la realizzazione di asili nido e scuole dell'infanzia. PNRR, bando da 40 milioni per il rafforzamento delle scuole universitarie superiori
PNRR: il Masaf invia a Bruxelles il decreto che aumenta i fondi per il bando Agrisolare
Il Masaf annuncia la registrazione e l'invio alla Commissione europea del decreto che assegna ulteriori 850 milioni di euro alla dotazione di Parco Agrisolare, la misura PNRR che finanzia la realizzazione di impianti fotovoltaici da installare su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale. PNRR Agricoltura: in arrivo nuovi bandi per agrisolare e meccanizzazione
Aerospazio, le regole per finanziare progetti di ricerca e sviluppo
Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) ha pubblicato il decreto direttoriale che avvia, ai sensi della Legge 808/85, il finanziamento di progetti volti a rilanciare e consolidare le attività di ricerca e sviluppo nel settore aerospaziale afferenti alla sicurezza nazionale. Economia dello spazio in Italia, nuovi investimenti e legge sullo Spazio
Bonus colonnine elettriche: in arrivo i contributi 2024 per privati
Con una dotazione di 20 milioni di euro, sta per tornare operativo il bonus colonnine domestiche rivolto a privati e condomini. Si tratta di una misura che si rivolge a utenti privati e che, insieme a quelle rivolta invece a imprese e professionisti, costituisce il sistema dei bonus colonnine elettriche attivo in questi anni. Bonus auto: come funzionano gli incentivi
Bandi LIFE 2024: guida agli aspetti finanziari per presentare una proposta vincente
Dalla stesura del budget alla definizione delle categorie di costo, sono molteplici gli aspetti finanziari da considerare per presentare una proposta progettuale di successo nell’ambito del programma europeo LIFE. Facciamo il punto sui principali elementi chiave per aumentare la chance di ottenere i finanziamenti europei, grazie ai suggerimenti forniti da Iva Rossi, del team di monitoraggio LIFE in Italia, nell’ambito dell’info day sulle nuove call del Programma per l’ambiente e il clima aperte fino a settembre. Call LIFE 2024: al via i nuovi bandi su ambiente, clima, transizione energetica ed economia circolare
Cosa prevede la revisione del regolamento sulla rete transeuropea dei trasporti o TEN-T
Via libera definitivo del Consiglio all'accordo raggiunto con il Parlamento europeo sulle norme per la rete transeuropea dei trasporti (TEN-T). Obiettivo: costruire una TEN-T sostenibile e resiliente, anche attraverso incentivi per aumentare l’uso di forme di trasporto più verdi e per migliorare la multimodalità all’interno del sistema di trasporto europeo. Mobilità sostenibile, al via il percorso di transizione per l'ecosistema industriale europeo
Fondo sociale europeo, i bandi regionali per lavoro e formazione
Dai contributi per l’attivazione di percorsi per l'inserimento lavorativo delle persone più vulnerabili agli avvisi per tirocini e borse lavoro. Una rassegna dei bandi regionali a valere sul Fondo sociale europeo Plus (FSE+) 2021-27. Social card, cos'è e come funziona la nuova carta Dedicata a te 2024
Materie prime critiche: verso un decreto per le concessioni minerarie
Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) torna sul tema delle materie prime critiche, confermando l'imminente varo del decreto legge sulle concessioni minerarie volto ad assicurare una catena di approvvigionamento delle materie prime critiche sicura e di rapida attuazione e a promuoverne il riciclo. Anche nel capitolo REPowerEU del PNRR è previsto un investimento ad hoc per l’urban mining e le critical raw materials. Cosa prevede il capitolo REPowerEU, la settima Mission del PNRR
Rientro dei cervelli, dal PNRR nuove opportunità per i giovani ricercatori
Il Ministero dell'Università e della Ricerca ha pubblicato il decreto ministeriale che definisce le regole per le chiamate e le assunzioni presso le università italiane e gli enti di ricerca dei ricercatori che hanno ottenuto il marchio di eccellenza, i vincitori delle call Marie Skłodowska-Curie e dei bandi dello European Research Council. Call Marie-Curie: al via il bando per borse di studio post-dottorato
Bruxelles raccoglie feedback sui fondi europei per pesca e acquacoltura
Con due consultazioni, una già avviata, l'altra imminente, la Commissione europea intende raccogliere il punto di vista degli stakeholder sui finanziamenti del FEAMP, il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca 2014-2020, e sul FEAMPA, il Fondo europeo per affari marittimi, pesca e acquacoltura 2021-2027. In Gazzetta UE il Regolamento FEAMPA 2021-2027: 6,1 miliardi per pesca e acquacoltura
FERX, doppio percorso per velocizzare le aste
È la fine dell'anno la deadline che si è data il Ministero dell'Ambiente e della sicurezza energetica per le prime aste relative al FERX. E lo farà con un "escamotage", ossia cercando di avere una prima "approvazione temporanea" dall'Europa, valida fino a fine 2025, per poi approvare l'intero schema che sarà valido fino al 2028. Lo ha detto Alessandro Noce, direttore generale Mercati e Infrastrutture energetiche del Mase partecipando all'evento "La nuova sicurezza energetica", organizzato da Ecco Think Tank e Aiget, associazione dei grossisti di energia e trader. Il tutto, ha precisato Noce, all'interno della revisione del Pniec, che è in corso e che dovrebbe terminare entro la fine di giugno. Qui l'iter con le ultime novità sul FERX
Ecobonus 2024: in arrivo gli incentivi per taxi e NCC
Dopo l’esaurimento in poche ore delle risorse dell'Ecobonus 2024 per le auto elettriche, il Ministero delle Imprese e del Made in Italy annuncia l'avvio dell'incentivo per titolari di licenze taxi e Ncc e per gli installatori di impianti di alimentazione a GPL e metano. La politica industriale dell’automotive Made in Italy tra elettrico e incentivi
Horizon calls fund research for stronger EU security
The EU aims to build its capabilities in security research and innovation through new calls under the Horizon Europe programme, The funding is aimed at boosting public-private collaboration and accelerating the path to market for cutting-edge technologies.
In arrivo il Fondo Reddito energetico 2024: cos'è e come funziona
Il Fondo nazionale reddito energetico da 200 milioni di euro è pronto a partire: dopo l'ok al Regolamento attuativo da parte del MASE, il GSE pubblica il “Registro dei Realizzatori”, cioé l'elenco degli installatatori di pannelli fotovoltaici cui le famiglie beneficiarie del Fondo potranno rivolgersi per dotarsi gratuitamente di un impianto fotovoltaico residenziale, e annuncia che il portale per l'invio delle domande di accesso all'agevolazione sarà disponibile dal 5 luglio. Bollette, il punto sul bonus sociale
Credito sponsorizzazioni sportive 2023, online la piattaforma per accedere al contributo
Torna anche per il 2023 il bonus sponsorizzazioni sportive, il contributo che rimborsa fino al 50% degli investimenti pubblicitari effettuati da professionisti, imprese ed enti non commerciali presso leghe e società sportive, relativo agli investimenti effettuati tra il 1° gennaio 2023 e il 31 marzo 2023. Istituto per il credito sportivo, in partenza il bando Sport Missione Comune 2024
Al via le domande per il credito d’imposta ZES unica Sud
Da oggi le imprese che effettuano investimenti nella ZES unica Mezzogiorno possono inviare la domanda di accesso al tax credit ZES. Sul tavolo ci sono 1,8 miliardi di euro. Le richieste di bonus fiscale saranno gestite dall’Agenzia delle entrate che, a tal proposito, ha pubblicato il modello di comunicazione da trasmettere entro il 12 luglio. Come funziona la ZES unica Sud?
In Gazzetta i contributi per le alluvioni in Emilia-Romagna, Toscana e Marche
Il decreto legge 76-2024 in materia di ricostruzione post-calamità, interventi di protezione civile e grandi eventi internazionali, approvato il 10 giugno dal Consiglio dei Ministri, prevede nuovi aiuti a favore dei soggetti privati danneggiati dalle alluvioni dello scorso anno, sia con riferimento ai danni ai beni mobili, come arredi ed elettrodomestici, che agli edifici non ricostruibili. Da luglio il bando della legge 181 per l'alluvione in Toscana
Sport, come partecipare ai premi europei #BeInclusive 2024
C'è tempo fino al 25 settembre per candidarsi ai #BeInclusive Awards, i tre premi lanciati nel quadro del programma Erasmus+ dedicati ai migliori progetti che hanno realizzato con successo l'inclusione sociale attraverso lo sport. Come è andato il Piano di lavoro UE per lo sport 2021-2024 e come sarà quello futuro?
Aiuti per danni aviaria: domande fino al 12 luglio
Il Ministero dell'Agricoltura ha pubblicato il decreto che attiva le misure eccezionali a sostegno del mercato delle uova e delle carni di pollame in Italia previste dal Regolamento UE 2024/453. A disposizione 46,7 milioni di euro a carico del bilancio europeo, cui si aggiunge il cofinanziamento nazionale. Influenza aviaria: dall'UE 46,7 milioni per risarcire gli allevatori
FESR Lombardia: come rafforzare i partenariati tra ricerca e industria?
Con una consultazione pubblica, aperta fino a fine giugno, la Regione Lombardia intende raccogliere le opinioni di imprese e organismi di ricerca che hanno partecipato ai bandi FESR 2014-2020 con l'obiettivo di migliorare le collaborazioni tra il mondo imprenditoriale e quello accademico nel contesto delle misure FESR 2021-2027. Dal FESR Lombardia contributi e finanziamenti per le imprese. Bandi aperti e in arrivo
Guida a Transizione 5.0: ecco cosa prevede la bozza di decreto attuativo
Dalla bozza di decreto attuativo di Transizione 5.0 attualmente in circolazione emerge finalmente l’assetto delle limature effettuate dal MIMIT per includere tra i beneficiari anche molte aziende energivore che, sulla base del principio DNHS, sarebbero rimaste escluse. Ancora sconosciute invece le date di apertura dei termini per prenotare il tax credit, rimandate ad un provvedimento successivo. Decreto 39/2024: arriva la certificazione ex ante anche per Transizione 4.0
Agricoltura: al via i contributi del Fondo grano duro
AGEA ha lanciato la campagna 2024 del Fondo grano duro. A disposizione dei produttori di grano 100% italiano ci sono 12 milioni di euro, dei 36 complessivamente stanziati per il triennio 2023-2025. Bruxelles propone di aumentare il massimale del de minimis agricoltura
Bruxelles raccoglie feedback sul programma Europa Creativa
Aperta la consultazione pubblica volta a raccogliere il punto di vista degli stakeholder sui risultati ottenuti dal programma Europa Creativa per la programmazione 2014-2020 e per l'attuale settennato 2021-2027. C'è tempo fino al 6 settembre per inviare i feedback.   Creative Europe: fondi europei per cinema ed ecosistema culturale e creativo
Ricerca, al via la nuova piattaforma europea per i talenti
Si chiama European Research Area (ERA) Talent Platform il nuovo portale online promosso dalla Commissione europea per attrarre e trattenere i ricercatori eccellenti che operano dello Spazio europeo della ricerca (SER).  La Piattaforma sui Talenti è alla ricerca di buone pratiche
Commission launches public consultation on raising agri 'de minimis limits
The European Commission has launched a public consultation on draft amendments to the Agricultural de Minimis Regulation, which exempts small amounts of state aid from control. The consultation seeks feedback on proposed changes that aim to increase the maximum de minimis ceiling per company over three years from €25 000 to €37 000, adjust the national caps, introduce a mandatory central register of de minimis aid, and prolong the Regulation until 2032.
Italia pronta a recepire la Direttiva UE sull’efficienza energetica
La Commissione europea ha pubblicato in Gazzetta ufficiale gli orientamenti sull'obbligo di risparmio energetico relativi agli articoli 8, 9 e 10 della Direttiva efficienza energetica (EED). Normativa che verrà recepita nell'ordinamento italiano con il disegno della Legge di delegazione europea 2024, approvato a fine maggio dal Consiglio dei Ministri. Cosa prevede la revisione della Direttiva UE sull'efficienza energetica
Rinnovabili, pronto il decreto per semplificare le procedure
Con oltre un anno di ritardo, il Testo Unico delle rinnovabili è in arrivo al Consiglio dei Ministri: è un decreto legislativo composto da tredici articoli e vari allegati, che ha l'obiettivo di semplificare le procedure amministrative per costruzione e posa in opera, esercizio e modifiche degli impianti rinnovabili. La digitalizzazione la farà da padrona, e tutti gli iter autorizzativi sono divisi in tre macro categorie: attività libera, che non ha bisogno di permessi, Procedura abilitativa semplificata (PAS), con l'ausilio di una piattaforma dedicata e l'applicazione del silenzio assenso da parte del comune di riferimento, e Autorizzazione unica, con delibera della Conferenza dei servizi.   Approfondimento sul decreto FER X che prevede incentivi per le rinnovabili
Fondi europei: nuova call Interreg South Adriatic 2021-2027
C’è ancora tempo fino al 6 settembre per partecipare alla nuova call del Programma Interreg South Adriatic 2021-2027 a sostegno della cooperazione transfrontaliera tra Italia, Albania e Montenegro. Il bando per progetti standard stanzia un budget di oltre 38 milioni di euro per rendere l’Adriatico meridionale più intelligente, verde, connesso e inclusivo.   Interreg 2021-2027: a quali programmi partecipa l'Italia?
POC Lazio 2014-2020, approvato finanziamento per oltre 870 milioni di euro
In Gazzetta ufficiale la delibera CIPESS che approva il finanziamento del Programma operativo complementare (POC) della Regione Lazio per la programmazione 2014-2020. Con oltre 870 milioni di euro, il POC Lazio finanzierà interventi articolati in 11 assi, molti dei quali dedicati alle imprese. Ecco perché, oltre ai più noti PON e POR, è importante conoscere anche i POC. Guida ai Programmi Operativi Complementari (POC) 2014-2020
PNRR: partono le bonifiche dei "siti orfani"
Ai nastri di partenza la misura del PNRR per il risanamento di quelli che sono definiti "siti orfani". Si tratta di quei "buchi neri" del nostro Paese, luoghi potenzialmente contaminati che non rientrano tra i Sin, né tra i Sir (Siti di interesse nazionale o regionale), e dove non è possibile individuare il responsabile dell'inquinamento. Il decreto che sblocca definitivamente i 500 milioni previsti dal PNRR è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale, dopo essere stato vagliato e approvato dalla Corte dei Conti. I siti sono 126 e almeno il 70% dovrà essere bonificato entro il 2026. Tutti i bandi del Pnrr green
Alluvione Toscana: arrivano le agevolazioni SIMEST anche per la perdita di reddito
Tra due settimane le imprese toscane colpite dall’alluvione di novembre 2023 potranno accedere ad un nuovo sostegno di SIMEST volto a indennizzare la perdita di reddito causata dalla sospensione parziale o totale dell’attività. La misura si aggiunge all’incentivo SIMEST già attivo che risarcisce i danni materiali causati dagli eventi alluvionali dell'autunno 2023. I ristori SIMEST per l'alluvione in Emilia Romagna
Pilot programme to provide clarity for EU hydrogen market
Aiming to accelerate the development of its hydrogen market, on 3 June 2024 the EU officially launched a pilot mechanism designed to increase transparency on supply and demand. The initiative will provide a clearer picture of the market situation and facilitate connections between suppliers and off-takers, both within the EU and internationally.
Tutte le novità sugli Accordi di Coesione. Cosa finanziano le risorse FSC 2021-2027
La Regione Sicilia si è aggiunta alla lista delle amministrazioni che hanno siglato con il Governo l'Accordo di Coesione, il documento che regola l'utilizzo delle risorse del Fondo Sviluppo e Coesione (FSC). Sono in tutto 18 gli Accordi firmati finora, contando anche quelli sottoscritti con Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Toscana, Piemonte, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto e con le Province autonome di Trento e Bolzano. Ok al Decreto Sud: passano riforma governance FSC e Accordi di Coesione
Impianti di risalita, dal Ministero del Turismo in arrivo 230 milioni
Il Ministero del Turismo ha pubblicato un Avviso che mette a disposizione delle imprese del comparto "neve" 230 milioni di euro sia per ammodernare e mettere in sicurezza gli impianti di risalita a fune, sia per realizzare sistemi che consentano l’innevamento e l’efficientamento delle piste con sistemi innovativi.  FRI-Tur, online la modulistica del bando PNRR per il turismo
Green Deal: la Commissione prepara un nuovo meccanismo pilota per il mercato europeo dell'idrogeno
The Commission has decided to take further measures to support the development of the European hydrogen market, through the launch of a new pilot mechanism. “Hydrogen - explains the EU Executive - will play an important role in achieving the objectives of the Green Deal, in the gradual elimination of fossil fuels (particularly those of Russian origin) and in supporting the decarbonisation and competitiveness of industry European". The point on the European hydrogen market, on the strategies and investments in progress and on the cooperation between the EU and third countries, such as Japan, in the hydrogen field. Fit for 55: the Council approves the package for the gas and hydrogen market
Decreto Fer 2, via libera di Bruxelles agli incentivi per le rinnovabili innovative
In dirittura d'arrivo il decreto Fer 2. La Commissione europea ha approvato oggi, ai sensi delle norme UE sugli aiuti di Stato, il regime di aiuto italiano che sosterrà la realizzazione di impianti di produzione da fonti rinnovabili non pienamente mature o con costi elevati di esercizio. Incentivi energia rinnovabile: cosa prevede il decreto FER II
Horizon Europe: dal Cloud all'IoT i nuovi bandi per ricerca e innovazione
Al via le nuove call Horizon Europe volte a promuovere la digitalizzazione in diversi settori, attraverso il finanziamento di progetti di ricerca e innovazione relativi alle tecnologie digitali chiave abilitanti e quelle emergenti. A disposizione della nuova tornata di bandi un budget complessivo di oltre 58 milioni di euro. Horizon Europe, aumentano le risorse per il work programme 2023-2024
Fondo per la Transizione Energetica nel settore industriale: domande dal 10 giugno
Imminente l'apertura del nuovo bando del Fondo per la transizione energetica nel settore industriale. I contributi per la compensazione dei costi indiretti delle emissioni di CO2 sostenuti dalle imprese nel 2023 potranno essere richiesti dal 10 giugno. Come funzionano gli aiuti di Stato per la transizione green
Agrivoltaico PNRR: al via da oggi i bandi GSE
A partire da oggi, 4 giugno, è possibile presentare le domande per la partecipazione ai registri e alle aste per l’accesso alle tariffe incentivanti e ai contributi in conto capitale a valere sul PNRR per la realizzazione di impianti fotovoltaici innovativi di natura sperimentale compatibili con l’attività agricola. Le due procedure sono gestite dal GSE, secondo le regole operative appena aggiornate. Agrivoltaico: via libera UE agli incentivi italiani
Fondi europei: strumenti finanziari per allungare la vita dei PNRR oltre il 2026
Mentre Bruxelles pubblica gli orientamenti aggiornati sul Recovery and Resilience Facility, emerge che oltre 100 miliardi dei 672,5 miliardi del Dispositivo di ripresa e resilienza assegnati agli Stati membri sono stati destinati a strumenti finanziari. Strumenti raccomandati da Bruxelles per massimizzare l'impatto dei fondi europei che, però, nel dibattito sull’opportunità o meno di prorogare la scadenza dei PNRR, potrebbero diventare un game-changer piuttosto importante, permettendo di fatto di aggirare la deadline del 2026 per l'impiego delle risorse. Il Paese che più vi ha fatto ricorso è la Spagna. Meno attiva l’Italia, nonostante il nostro sia il PNRR più grande, modificato meno di un anno fa. Riforma incentivi: in arrivo i decreti attuativi
Euratom: le call per attività di ricerca e formazione nel settore nucleare
La transizione energetica in Europa passa anche per l'energia nucleare. Lo dimostrano le risorse destinate al programma europeo Euratom che, nell'ambito del suo work programme 2023-2025, ha messo a disposizione un ventaglio di call e premi per potenziare ulteriormente la leadership tecnologica dell'Unione e per promuovere l’eccellenza nel settore nucleare. I fondi europei per ricerca e formazione sul nucleare: come funziona Euratom
Come ottenere i fondi europei della Mission Soil di Horizon Europe
Con 106 partecipanti italiani ai progetti finanziati nei primi tre anni e 32,6 milioni di finanziamenti ricevuti nel triennio, la Mission Soil di Horizon Europe rappresenta una straordinaria opportunità per l'Italia per promuovere la salute dei suoli agricoli, forestali, urbani e post-industriali. Guida ai topic della call Soil 2024. Horizon Europe: cosa prevedono le call della Mission Restore our oceans and water
Nuova bozza decreto FER 2, cosa finanziano gli incentivi per le rinnovabili innovative
Incassato l’ok della Commissione europea, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica fa sapere che il decreto FER 2 che regola gli incentivi alle rinnovabili elettriche meno competitive o con costi di generazione elevati sarà firmato a breve. Ecco le anticipazioni sul meccanismo incentivante in base all’ultima bozza del provvedimento. Decreto FER 2, via libera di Bruxelles agli incentivi per le rinnovabili innovative
Call Marie-Curie: in arrivo il bando per la mobilità dei ricercatori
Si aprirà il prossimo 19 settembre il bando europeo diretto a favorire la cooperazione internazionale nel campo della ricerca e dell'innovazione, finanziando gli scambi di personale coinvolto in queste attività. Ecco chi può partecipare alla call Horizon nell'ambito del programma europeo Marie Skłodowska-Curie (MSCA). Call Marie-Curie: al via il bando per le reti di dottorato
Cultural heritage cloud actions unlock digital potential
The Horizon Europe programme is the European Union's flagship initiative for research and innovation. Recognising the immense value of cultural heritage, Horizon Europe has dedicated significant resources to supporting its digitisation and accessibility. One key initiative within this framework is the European Collaborative Cloud for Cultural Heritage (ECCCH), a digital platform designed to connect and empower cultural heritage institutions, researchers, and professionals across Europe.
;