Chat with us, powered by LiveChatDdl ricostruzione post-calamità: come funzioneranno i contributi ai privati? - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Ddl ricostruzione post-calamità: come funzioneranno i contributi ai privati?

|Norme
06 dicembre 2023

Sisma 2016 - Photo credit: Foto di Angelo Giordano da PixabayIl Consiglio dei Ministri (CdM) ha approvato in via definitiva il Disegno di Legge (DdL) sulla ricostruzione post-calamità, che definisce le procedure e le misure da adottare per la ricostruzione (privata e pubblica) dei territori colpiti da eventi calamitosi. Tra le novità principali rispetto a quanto avviene finora, la spinta verso un sistema assicurativo così da contenere gli impatti della ricostruzione sul bilancio dello Stato.

Decreto Ricostruzione: le novità su imprese e contributi

Dopo oltre cinque mesi di concertazione con Regioni e Comuni, il 5 dicembre il Governo ha dato il via libera definitivo al Ddl che ora è pronto ad andare in Parlamento. Si conclude in questo modo la prima fase dell’iter legislativo che mira a dotare l’Italia di un sistema unico della ricostruzione pronto ad operare in occasione di qualsiasi calamità (un terremoto, un'alluvione, una frana, etc.), in modo da ottimizzare i tempi e le risorse, prevedendo però quel tanto di flessibilità necessaria ad adattare procedure e misure alle peculiarità del territorio. 

In breve, si tratta di un testo di 27 articoli che danno vita ad una normativa generale sulla ricostruzione post calamità</


;