Chat with us, powered by LiveChatMaterie prime critiche nel PNRR: cosa prevede il REPowerEU - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Materie prime critiche nel PNRR: cosa prevede il REPowerEU

|In Evidenza
09 gennaio 2024

Materie prime critiche - Foto di Enrique da PixabayQuattro filoni di intervento, 50 milioni a disposizione. Parte da queste cifre l’investimento per l’approvvigionamento sostenibile, circolare e sicuro delle materie prime critiche previsto dal REPowerEU, la settima mission del PNRR. 

Cosa prevede il capitolo REPowerEU, la settima Mission del PNRR

L’attenzione verso le materie prime, determinanti per la transizione energetica, è stata ribadita anche dal ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Riyadh, dove si trovava per partecipare al Future Minerals Forum 2024.

L’Italia è pronta a “lavorare in stretta collaborazione con il settore privato, promuovendo nelle regioni produttrici di minerali critici la creazione di catene di approvvigionamento circolari, sicure e sostenibili”. Una collaborazione che dovrebbe fare del nostro Paese “l’hub del Mediterraneo, ponendosi come ponte tra Europa, Africa e Medio Oriente”.

Il ruolo che il Paese intende ritagliarsi nel panorama


;