Chat with us, powered by LiveChatFondo Microchip: in arrivo i Contratti di sviluppo per la microelettronica - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Fondo Microchip: in arrivo i Contratti di sviluppo per la microelettronica

|In Evidenza
05 dicembre 2023

Foto de Johannes PlenioIl Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) ha posto le basi per il lancio dei Contratti di sviluppo per il comparto della microelettronica e dei semiconduttori. A disposizione ci sono 3,2 miliardi di euro provenienti dal Fondo per i microprocessori varato circa un anno fa.

Cosa prevede il Chips Act europeo?

In questo modo si aggiungono ulteriori tasselli alla strategia italiana per lo sviluppo della microelettronica, di pari passo con quanto avviene a Bruxelles dove la Commissione ha lanciato proprio in questi giorni le prime call miliardarie della nuova Chips Joint Undertaking a cui partecipa anche il nostro Paese.

Ecco dunque cosa sappiamo sui Contratti di sviluppo per l’industria dei microprocessori e come si coordinano con le altre agevolazioni nazionali per lo sviluppo dei semiconduttori.

I Contratti di sviluppo microelettronica

A dettare i contorni dei Contratti di sviluppo per i semi


;