Chat with us, powered by LiveChatRipartono i lavori sul PNRR, tra rate da incassare e revisione complessiva del Piano - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Ripartono i lavori sul PNRR, tra rate da incassare e revisione complessiva del Piano

|In Evidenza
05 settembre 2023

Raffaele Fitto - Photo credit: European Union, 2023 - Photographer: Bogdan HoyauxL’incontro di ieri tra il ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto e il capo della task force europea per il Recovery Celine Gauer “è andato molto bene”. Al centro la discussione sulla revisione del PNRR, incluso il capitolo REPowerEU e l’incasso della terza e quarta rata di fondi europei. Si inizia anche a fare chiarezza sulle prospettive di finanziamento dei 15 miliardi legati ai progetti stralciati con la revisione del Piano.

Modifiche al PNRR e capitolo REPowerEU: i prestiti richiesti dai Paesi e il tesoretto da 93 miliardi

Il confronto con la Commissione si è concentrato innanzitutto sul tema delle rate PNRR da incassare. 

Lo sblocco della terza rata da 18,5 miliardi, su cui a fine luglio si è raggiunto un accordo dopo mesi di attesa, dovrebbe arrivare nelle prossime settimane, forse nel corso della riunione dell’Ecofin il 16 settembre a Santiago di Compostela. La rata successiva, da 16 miliardi e mezzo, è legata alla proposta di modifica di alcuni obiettivi PNRR, su cui il 28 luglio è arrivata la valutazione positiva della Commissione europea.

Il confronto positivo tra Fitto e Gauer il 4 settembre a Bruxelles, fanno sapere dal Gover


;