Chat with us, powered by LiveChatAttuazione PNRR, Corte dei Conti: risultati buoni ma ipoteche per il futuro - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Attuazione PNRR, Corte dei Conti: risultati buoni ma ipoteche per il futuro

|Studi e Opinioni
08 novembre 2023

Foto di Michael Schüler da PixabayLa Corte dei Conti ha approvato la Relazione al Parlamento sullo stato di attuazione del PNRR nel primo semestre 2023, confermando i buoni risultati raggiunti dagli obiettivi europei. Per il prossimo futuro urge però concludere la revisione del Piano, nonché assicurare personale adeguato via via che aumentano le operazioni di rendicontazione della spesa. Incerta anche la digitalizzazione della PA dove mancano all’appello 65mila tecnici digitali.

Le proposte di revisione del PNRR

E’ questo in buona sostanza il quadro di attuazione del PNRR certificato dalla Corte dei Conti nella delibera n. 34/SSRRCO/REF/2023 che da un lato si concentra sul conseguimento degli obiettivi (target e milestone) concordati a livello europeo e nazionale nel primo semestre 2023, mentre dall’altro si occupa del semestre in corso.

Il risultato è una fotografia a luci e ombre in cui, al progresso degli obiettivi del primo semestre, si affiancano incertezze sulla seconda parte dell’anno che prevede ulteriori 69 obiettivi, la maggior parte dei quali interessati dalla proposta di revisione del Governo.

Oltre a certificare il livello di attuazione del Re


;