Chat with us, powered by LiveChatHorizon 2020 - nuove call per tecnologie emergenti - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Horizon 2020 - nuove call per tecnologie emergenti

|Novità
26 luglio 2018

Future and Emerging TechnologiesDue nuove call per batterie del futuro e High Performance Computing vanno ad arricchire il programma di lavoro Horizon 2020 per le Future and Emerging Technologies (FET).

Fondi europei - bandi Horizon 2020

La Commissione adotta un aggiornamento del programma di lavoro Horizon 2020 per le Future and Emerging Technologies (FET).

Future and Emerging Technologies - FET

Le iniziative FET sono parte integrante del primo pilastro del programma Horizon 2020, 'Excellent science', e promuovono progetti di ricerca per l’esplorazione di idee tecnologiche innovative.

Le azioni FET si articolano in:

  • FET open: sostegno alla ricerca scientifica e tecnologica in fase iniziale per sviluppare idee radicalmente nuove;
  • FET proactive: ricerca in ambiti emergenti;
  • FET flagship: progetti di ricerca a lungo termine con impatto significativo sulla società (Human Brain, Graphene).

Due nuove call Horizon

L’aggiornamento del programma di lavoro include nuove call per nuove tecnologie per le batterie del futuro e High Performance Computing.

Le domande per partecipare alla prima call, che può contare su un budget indicativo di 500mila euro dedicata alle batterie, si aprono dal 26 luglio per chiudersi il 6 novembre 2018.

Obiettivo del bando è coordinare e mettere in collegamento gli sforzi delle comunità europee accademiche ed industriali per mettere a punto una tabella di marcia per la ricerca nelle tecnologie radicalmente nuove per lo stoccaggio di energia elettrochimica. Un settore fondamentale per lo sviluppo di un'industria europea di livello mondiale e per rispondere alle esigenze di molti settori, tra cui la mobilità elettrica e lo stoccaggio delle energie rinnovabili.

Il secondo topic riguarda la cooperazione internazionale con l’Argentina nel settore del High Performance Computing.

L’obiettivo della call, che anche in questo caso potrà contare su un budget di 500mila euro, è sviluppare partnership strategiche con il Paese sudamericano che permettano di portare avanti il lavoro sulle applicazioni HPC in domini di interesse comune.

I termini per presentare la domanda, in questo caso, saranno indicati successivamente.


;