Chat with us, powered by LiveChatContratti di filiera nel PNRR: incentivi per la transizione green del settore agroalimentare - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Contratti di filiera nel PNRR: incentivi per la transizione green del settore agroalimentare

|Approfondimenti
21 dicembre 2023

Agricoltura - Photo credit: Foto di Ilo da PixabayTra le novità della versione aggiornata del PNRR ci sono anche i 2 miliardi di euro dedicati ai contratti di filiera nei settori agroalimentare, pesca e acquacoltura, silvicoltura, floricoltura e vivaismo, che saranno gestiti da ISMEA e finanzieranno investimenti in efficienza energetica e idrica, produzione di energia da fonti rinnovabili e riduzione degli sprechi alimentari e per rendere più sostenibili i processi produttivi.

Da modifica PNRR e REPowerEU fondi aggiuntivi per l'agricoltura

Il finanziamento dei contratti di filiera nell'ambito del PNRR è una novità rispetto alla prima versione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, che prevedeva questa misura sono nell'ambito del Fondo nazionale complementare al Recovery Plan, con un budget di 1,2 miliardi di euro. Ed è una novità anche rispetto alla prima bozza del PNRR modificato, che all'interno del capitolo REPowerEU (ora diventato la settimana Missione del Piano nazionale di ripresa e resilienza) riservava 400 milioni di euro a una nuova misura volta a sperimentare lo strumento dei contratti di sviluppo per promuovere gli investimenti per l'efficientamento energe


;