Chat with us, powered by LiveChatNuovo bando per la promozione all’estero dei marchi collettivi - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Nuovo bando per la promozione all’estero dei marchi collettivi

|Novità
19 dicembre 2023

Photocredit: Polette2 da Pixabay Torna anche per l'anno 2023 il bando che concede contributi a fondo perduto fino a 150mila euro per partecipare a fiere o mettere in campo azioni di comunicazione volte alla promozione all’estero dei marchi collettivi e di certificazione.

Cosa prevede il disegno di legge Made in Italy

Il Ministero delle imprese e del Made in Italy (MIMIT) ha infatti pubblicato il decreto che disciplina l’attuazione, per il 2023, della misura per la tutela dei marchi italiani all’estero, varata nel 2019 e gestita anche quest'anno da Unioncamere.

Sul piatto per il 2023 ci sono 2,3 milioni di euro con cui associazioni di categoria, consorzi di tutela e altri organismi di tipo associativo o cooperativo potranno coprire fino al 70% dei costi per partecipare a fiere, lanciare campagne di comunicazione o realizzare seminari e altre forme di incontri con operatori esteri, al fine di promuovere i marchi collettivi italiani sui mercati internazionali.

I co


;