Da CEF, Horizon e Digital Europe i fondi europei per la transizione digitale

 

Fondi europei per il digitaleNel settennato 2021-2027 l’UE sosterrà la digital transition con diversi programmi di finanziamento. Ecco una panoramica sui bandi già aperti e in arrivo.

Recovery Plan: guida ai fondi per PA digitale, fibra ottica e 5G  

I principali programmi di finanziamento europei che prevedono investimenti per il digitale sono: Horizon Europe, Digital Europe e il Meccanismo per collegare l’Europa (Connecting Europe Facility - CEF).

Le call Horizon Europe per il digitale

Horizon Europe, il nuovo programma quadro europeo per la ricerca e l’innovazione, offre numerose opportunità di finanziamento per tutti i soggetti (imprese, università, centri di ricerca, innovatori, ricercatori, ecc) che vogliono esplorare e sviluppare nuove soluzioni digitali.

Il secondo pilastro del programma, Sfide globali e competitività industriale, riunisce sei cluster, ognuno dei quali prevede bandi dedicati alla digitalizzazione in diversi ambiti, dai trasporti alla sicurezza.

Il Cluster Health, ad esempio, finanzia progetti di ricerca e innovazione sulle nuove tecnologie digitali in ambito sanitario, mentre nel Cluster Food, Bioeconomy Natural Resources, Agriculture and Environment troviamo call dedicate alla digitalizzazione in campo rurale.

Il Cluster Digital, Industry and Space, invece, è dedicato allo sviluppo delle tecnologie abilitanti fondamentali, con bandi ad hoc per la twin transition in vari settori, dal manifatturiero all’edilizia.

Per approfondire: Quasi 400 milioni di fondi europei per rendere l’industria digitale, green e resiliente

Da non perdere poi i bandi per progetti sulla cybersicurezza nell’ambito del Cluster Civil security for society.

Anche l’European Innovation Council - all'interno del terzo pilastro di Horizon Europe, Innovazione aperta - sostiene la digital transition finanziando innovazioni dirompenti con diversi strumenti: EIC Pathfinder, EIC Accelerator ed EIC Transition.

Dalla cybersecurity all'intelligenza artificiale: le call di Digital Europe

Digital Europe è il nuovo programma di finanziamento europeo interamente dedicato alla trasformazione digitale.

In attesa delle pubblicazione delle prime call, la Commissione UE ha proposto una serie di priorità per il programma di lavoro 2021-2022: supercomputing (High Performance Computing - HPC), intelligenza artificiale e sicurezza informatica.

Il programma finanzierà anche interventi per rafforzare le competenze digitali avanzate, con attività di formazione rivolte a studenti, professionisti, imprese e lavoratori.

Connecting Europe Facility: bandi per reti digitali e 5G

Il Meccanismo per collegare l’Europa prevede una sezione interamente dedicata alla connettività digitale: il CEF Digital.

Il CEF Digital intende contribuire al rafforzamento delle infrastrutture digitali in tutta l’UE, compresi i sistemi 5G, favorendo anche la digitalizzazione delle reti dei trasporti e dell’energia.

In continuità con la precedente programmazione, le nuove call finanzieranno progetti di interesse comune (PIC) e altri interventi volti a migliorare la connettività in tutta Europa.

Per approfondire: Connecting Europe Facility: fondi europei per reti digitali e 5G

Per leggere il contenuto prego
o