Chat with us, powered by LiveChatProgramma UE salute: finanziamenti per i sistemi sanitari nazionali - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Programma UE salute: finanziamenti per i sistemi sanitari nazionali

|Novità
09 marzo 2020

Programma UE saluteAperto fino a inizio giugno il bando UE da oltre 7,8 milioni di euro a sostegno dei sistemi sanitari nazionali; la call finanzia interventi in diversi ambiti, dall'accesso alla vaccinazione alla salute mentale.

Coronavirus: IMI2, via alla call da 45 milioni per progetti di ricerca

Il bando rientra nell'ambito del programma europeo per la salute, che promuove l'innovazione nel settore della sanità, con l'obiettivo di accrescere la sostenibilità dei sistemi sanitari e di migliorare la salute dei cittadini dell'UE.

Coronavirus: bando Horizon 2020 per ricerca su terapie e diagnosi

Programma UE salute, cosa finanzia il bando 2020

La call, con un budget di 7.850.000 euro, è articolata in 7 topic:

  • PJ-02-2020: Appalti pubblici sanitari nell'UE (350mila euro)
  • PJ-03-2020: Sostegno agli investimenti sanitari (1,5 milioni di euro)
  • PJ-04-2020: Sostegno all'attuazione delle migliori pratiche nel settore della salute mentale - Trasferimento di iFightDepression (Alleanza europea contro la depressione) - 2milioni di euro
  • PJ-05-2020: Sostegno all'attuazione delle migliori pratiche nel settore della salute mentale - Trasferimento di Housing First Portugal (Casas Primeiro Portogallo) - 1 milione di euro
  • PJ-06-2020: Accesso alla vaccinazione per i migranti appena arrivati nei paesi di prima linea, di transito e di destinazione (1 milione di euro)
  • PJ-07-2020: Accesso alla vaccinazione per gruppi svantaggiati, isolati e difficili da raggiungere (1 milione di euro)
  • PJ-08-2020: Attività degli stakeholder a sostegno di una cooperazione rafforzata contro le malattie prevenibili con i vaccini (1 milione di euro)

Le proposte progettuali possono essere presentate da enti pubblici, privati e organizzazioni non governative con sede negli Stati membri dell'UE, Islanda, Norvegia, Serbia, Bosnia-Erzegovina e Moldavia. Per ogni topic sono previste disposizioni specifiche in merito alla composizione del partenariato.

I progetti riceveranno un contributo europeo a copertura del 60% dei costi ammissibili, con eccezione per "progetti di eccezionale utilità" per i quali il cofinanziamento sale fino all'80%.

Le domande devono essere presentate entro il 3 giugno 2020.

Innovative Medicines Initiative - IMI2, fondi UE per medicina innovativa 


;