Chat with us, powered by LiveChatAccesso fondi Ue: dal 2013 si attua regolamento n. 966/2012 - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Accesso fondi Ue: dal 2013 si attua regolamento n. 966/2012

Europei
15 dicembre 2012

Fondi Ue

Pubblicato in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea il regolamento n. 966/2012. Testo che rivede le regole finanziarie da applicare al bilancio generale dell'Ue, introducendo alcune novità in termini di accesso ai finanziamenti e ai fondi comunitari. Il regolamento, che entrerà in vigore a partire dal 1 gennaio 2013, punta a semplificare le procedure per richiedere e accedere ai fondi Ue, sulla base di tre principi basilari: economia, efficienza ed efficacia.

Le tre 'e' in questione intendono cioè far sì che le risorse siano messe a disposizione in tempo utile, in quantità e qualità appropriate; verrà premiato il miglior rapporto tra i mezzi impiegati e i risultati conseguiti; infine, gli obiettivi specifici fissati nei singoli bandi dovranno essere raggiunti nel rispetto dei risultati attesi.

Sovvenzioni

In particolare, il regolamento prevede che le sovvenzioni concesse dalle istituzioni europee possano assumere le seguenti forme:

  • rimborso di una determinata percentuale dei costi ammissibili effettivamente sostenuti;
  • rimborso sulla base dei costi unitari;
  • somme forfettarie;
  • finanziamen

;