Fondi europei: i bandi Horizon 2020 ancora aperti

 

Bandi Horizon 2020 Focus sui finanziamenti europei per la ricerca e l'innovazione nell'ambito del programma Horizon 2020.

Fondi europei - bandi PSR

Una selezione di bandi aperti dedicati a ricerca e innovazione, nell'ambito del programma Horizon 2020.

Agricoltura digitale: due call UE SmartAgriHubs

Pubblicati due nuovi bandi SmartAgriHubs rivolti ai Digital Innovation Hubs (DIHs) sul tema innovazione e agricoltura. 

La call EXPAND mira a supportare l'innovazione digitale nel capo dell'agri-food, facilitando la realizzazione di Innovation Experiments (IEs) e l'accesso ai Competence Center.

La call RESTART, invece, sostiene la ripresa del settore agroalimentare europeo, per mitigare gli effetti del Covid-19, attraverso attività come:

  • Hackathon online e offline;
  • Sfide mirate;
  • Datathon.

Entrambi i bandi prevedono un'unica scadenza fissata alle ore 17.00 CET del 28 luglio 2021.

Tutte le info sul bando EXPAND

Tutte le info sul bando RESTART

Materie prime ed economia circolare

Via libera alla prima la prima call del network europeo ERA-MIN3. Al centro dell’iniziativa, che può contare su un budget di 19 milioni di euro, i progetti di ricerca e innovazione dedicati alle materie prime e all’economia circolare

Nello specifico, sono 5 le aree tematiche d'interesse: 

  • Fornitura di materie prime da esplorazione e estrazione mineraria;
  • Design circolare; 
  • Lavorazione, produzione e rigenerazione;
  • Riciclaggio e riutilizzo di prodotti a fine vita;
  • Temi trasversali proposte che affrontano tutte le innovazioni, anche non tecnologiche, a supporto della trasformazione verso un'economia circolare riguardanti: nuovi modelli di business; miglioramento dei metodi o dei dati per la valutazione dell'impatto ambientale; accettazione sociale e fiducia/percezione pubblica delle materie prime; questioni ambientali, sociali e di sicurezza sanitaria.

I consorzi interessati al bando dovranno presentare entro il 1° aprile 2021 le proposte preliminari, mentre quelle complete vanno inviate entro il 1° settembre 2021

Tutte le info sul bando

Premio UE per lanci spaziali low-cost

In palio 10 milioni di euro grazie al premio Horizon 2020 'European Low-Cost Space Launch'. 

La sfida è sviluppare una soluzione europea per il lancio a basso costo di satelliti leggeri nella Low-Earth Orbit (LEO), che renda l'UE indipendente a livello tecnologico e quindi anche strategico e competitivo. L'idea deve essere innovativa, implementabile e commercialmente fattibile. I candidati devono adottare un approccio olistico e produrre risultati che vadano oltre, ma siano complementari, alle soluzioni esistenti. 

Il premio è rivolto a persone giuridiche (comprese le persone fisiche e le organizzazioni internazionali), che possono partecipare in forma singola o in gruppo. 

Le domande devono essere presentate entro le ore 17.00 CET del 1° giugno 2021.

Tutte le info sul bando

Resistenza antimicrobica

Vale oltre 24,9 milioni di euro il bando Horizon 2020 per massimizzare sforzi e risorse per contrastare la resistenza antibiotica, nell'ambito della Joint Programming Initiative on Antimicrobial Resistance, cui aderisce anche l'Italia.

Le proposte progettuali devono essere presentate da consorzi composti da un massimo di 6 partner, che potranno diventare 7 nel caso in cui vengano provengano da paesi a medio o basso reddito, oppure da Ungheria, Lettonia, Lituania o Polonia. 

I partecipanti hanno tempo fino al 16 marzo 2021 per presentare le proposte iniziali (pre-proposal) e fino al 12 luglio 2021 luglio per le proposte complete (full proposal).

Tutte le info sul bando

Premio per la fotosintesi artificiale

5 milioni di euro per il premio Horizon 2020: Fuel from the Sun Artificial Photosynthesis

L'iniziativa intende promuove lo sviluppo di tecnologie innovative che siano in grado di utilizzare nuovi combustibili sostenibili da utilizzare nell'industria, nell'edilizia e nei trasporti. In particolare, il focus è sulla fotosintesi artificiale, considerata una tra le tecnologie più promettenti nel settore e finanzierà la realizzazione di un prototipo.

Il premio è rivolto a persone giuridiche (comprese le persone fisiche e le organizzazioni internazionali), che possono partecipare in forma singola o in gruppo. 

Le domande devono essere presentate entro le ore 17.00 CET del 5 maggio 2021.

Tutte le info sul bando

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti