Fondo Garanzia: via alla sezione speciale per le imprese femminili

 

Riattivata la Sezione Speciale del Fondo centrale di garanzia per le PMI dedicata a imprese femminili e professioniste

Imprenditoria femminile

Fondo Garanzia PMI - imprenditoria femminile, accesso anche per professioniste

Accesso al credito - finanziamenti piu' semplici per libere professioniste

Per le imprese femminili e le professioniste è di nuovo possibile effettuare la prenotazione della garanzia a valere sulla sezione speciale del Fondo centrale di garanzia per le PMI, grazie al rifinanziamento, per un importo di 4 milioni di euro, deciso dal Dipartimento per le Pari opportunità.

MISE – finanziamenti per startup innovative, giovani e donne

La sezione speciale, diventata operativa nel gennaio 2014, è aperta a:

  • società cooperative e società di persone costituite in misura non inferiore al 60% da donne,
  • società di capitali le cui quote di partecipazione spettano in misura non inferiore ai due terzi a donne e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i due terzi da donne,
  • imprese individuali gestite da donne.

La garanzia, pari a un massimo dell’80% dell'importo del finanziamento sulla maggior parte delle operazioni, può essere prenotata direttamente presentando domanda al Gestore del Fondo MCC, tramite posta, fax o posta elettronica certificata.

MCC valuta la sussistenza dei requisiti e, in caso di accoglimento, prenota la garanzia a favore dell'impresa richiedente, che può quindi presentare la domanda di finanziamento.

Banche, confidi e altri intermediari finanziari dovranno presentare richiesta di conferma della garanzia entro tre mesi dalla data di delibera di approvazione da parte del comitato di gestione del Fondo.

> Sezione Speciale Fondo Garanzia PMI Dipartimento Pari Opportunità 

Per leggere il contenuto prego
o