Chat with us, powered by LiveChatAutorità di sistema portuale: 5 obiettivi da centrare nel 2022 - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Autorità di sistema portuale: 5 obiettivi da centrare nel 2022

|Novità
07 February 2022

Foto di Tom Fisk da PexelsCinque obiettivi strategici da conseguire nel 2022 sono stati individuati dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, per i presidenti delle Autorità di sistema portuale (AdSP). 

Mobilità intelligente: nuove regole UE per rendere disponibili più dati sul traffico in tempo reale

Gli obiettivi sono specificati in una direttiva, firmata dal ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Enrico Giovannini, orientata a sostenibilità e transizione ecologica, accelerazione degli investimenti e efficientamento delle procedure amministrative, in linea con le politiche del Governo e del Ministero. 

I 5 obiettivi strategici, in particolare, riguardano:

  • l’accelerazione della spesa in conto capitale relativa all’anno finanziario 2022;
  • il completamento delle procedure di digitalizzazione per lo Sportello unico amministrativo per la semplificazione e l’accelerazione dei procedimenti;
  • la rendicontazione di sostenibilità dell’AdSP;
  • l’attuazione degli interventi previsti dal Fondo Nazionale Complementare (pubblicazione dei bandi di gara e aggiudicazione degli interventi secondo i tempi previsti) e dal Piano triennale dei dragaggi;
  • il completamento del Sistema informativo del demanio marittimo con l’inserimento dei dati relativi alla concessioni demaniali.

;