Chat with us, powered by LiveChatUmbria: fondi e priorita' per agenda urbana 2014-2020 - FASI
FASI - Funding Aid Strategies Investments

Umbria: fondi e priorita' per agenda urbana 2014-2020

|Novità
04 March 2015

Photo credit: Juergen Jauth / Foter / CC BY-NC-NDLa Regione Umbria approva i primi indirizzi per l'attuazione dell'agenda urbana, prevista nell'ambito della programmazione dei fondi europei 2014-2020, per un budget complessivo di 35,5 milioni di euro.

L'Agenda urbana dell'Umbria può contare su un plafond di 35,5 milioni di euro per l’attuazione degli interventi in cinque località.

I fondi sono così ripartiti:

  • Perugia: oltre 11 milioni e 600mila euro,
  • Terni: quasi 9 milioni e 500mila euro,
  • Foligno: 6 milioni e 567mila euro,
  • Città di Castello: 4 milioni e 180mila euro,
  • Spoleto: 3 milioni e 700mila euro.

La Regione ha individuato una prima modalità organizzativa dei lavori, con particolare riferimento alla fase di co-progettazione, e un cronoprogramma che indica le fasi e le scadenze per arrivare alla definizione dei programmi di sviluppo urbano sostenibile e alla loro approvazione da parte della Giunta regionale, non oltre ottobre 2015.

Gli obiettivi dell'agenda urbana sono:

  • realizzare interventi per lo sviluppo sostenibile, attraverso azioni di miglioramento della mobilità verde e collettiva,
  • favorire l'accesso alle TIC,
  • adottare soluzioni integrate per smart cities and communities,
  • ridurre i consumi energetici, tutelare l’ambiente, valorizzare e riqualificare gli attrattori culturali,
  • favorire l'inclusione sociale attiva.

;