×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
12 Dec 2022
Ambito
Europeo
Settori
Affari marittimi, Costruzioni, Cultura, Energia, Ict, Industria, Trasporti
Stanziamento
€ 2 763 350 000
Finalita'
Ammodernamento, Cooperazione, Digitalizzazione, Innovazione, Miglioramento competitività, Ricerca, Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Europa
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2870
  • Schede Agevolazioni : 37274
  • Utenti Network : 80118
  • Articoli : 2161
Left Column
Clients

Horizon Europe: Work Programme Clima, Energia e Mobilità 2023-2024

Work programme Cluster 5 Climate Energy MobilityWork Programme 2023-2024 del Cluster 5 Climate, Energy and Mobility, nell'ambito del programma Horizon Europe.

 

Le attività in questo programma di lavoro contribuiranno a una serie di orientamenti strategici chiave:

  • Promuovere l'autonomia strategica guidando lo sviluppo di tecnologie, settori e catene del valore digitali e abilitanti ed emergenti chiave per accelerare e guidare le transizioni digitale e verde attraverso tecnologie e innovazioni incentrate sull'uomo;
  • Ripristinare gli ecosistemi e la biodiversità in Europa e gestire in modo sostenibile le risorse naturali per garantire la sicurezza alimentare e un ambiente sano e pulito;
  • Fare dell'Europa la prima economia circolare, climaticamente neutra e sostenibile abilitata al digitale attraverso la trasformazione dei suoi sistemi di mobilità, energia, costruzione e produzione;
  • Creare una società europea più resiliente, inclusiva e democratica, preparata e reattiva alle minacce e ai disastri, affrontare le disuguaglianze e fornire assistenza sanitaria di alta qualità e consentire a tutti i cittadini di agire nelle transizioni verde e digitale.

Per contribuire a tali obiettivi strategici il work programme del Cluster 5 è strutturato in 6 Destination:

  1. Climate sciences and responses for the transformation towards climate neutrality
  2. Cross-sectoral solutions for the climate transition
  3. Sustainable, secure and competitive energy supply
  4. Efficient, sustainable and inclusive energy use
  5. Clean and competitive solutions for all transport modes
  6. Safe Resilient Transport and Smart Mobility services for passengers and goods 

Destination – Climate sciences and responses for the transformation towards climate neutrality

L'obiettivo della Destination è contribuire alla transizione verso una società e un'economia climaticamente neutre e resilienti abilitate attraverso scienze climatiche avanzate, percorsi e risposte ai cambiamenti climatici (mitigazione e adattamento) e trasformazioni comportamentali attraverso attività volte a: 

  • Promuovere la conoscenza e fornire soluzioni in una qualsiasi delle seguenti aree: Scienza del sistema Terra; Percorsi verso la neutralità climatica; Adattamento ai cambiamenti climatici; Servizi climatici; Scienze sociali per l'azione per il clima; e una migliore comprensione delle interazioni clima-ecosistemi.
  • Contribuire in modo sostanziale alle principali valutazioni internazionali come quelle dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), della Intergovernmental SciencePolicy Platform on Biodiversity and Ecosystem Services (IPBES) o dell'Agenzia europea dell'ambiente (ad es. European environment - state and outlook reports, SOER).
  • Rafforzare lo Spazio europeo della ricerca sui cambiamenti climatici.
  • Aumentare la trasparenza, la solidità, l'affidabilità e l'utilizzabilità pratica della base di conoscenze sui cambiamenti climatici per l'utilizzo da parte di responsabili politici, professionisti, altre parti interessate e cittadini.

Budget 

  • 2023: 117,50 milioni
  • 2024: 103 milioni

Scadenze Call

  • 2023 - Apertura: 13 Dic 2022 Deadline: 18 Apr 2023
  • 2024 - Apertura: 12 Set 2023 Deadline: 05 Mar 2024

Destination – Cross-sectoral solutions for the climate transition

Questa Destination riguarda i seguenti temi:

  • Leadership industriale nelle tecnologie chiave ed emergenti che lavorano per le persone
  • Energia economica e pulita
  • Trasporti intelligenti e sostenibili

L'obiettivo, in linea con il piano strategico, è di contribuire alla "transizione pulita e sostenibile dei settori dell'energia e dei trasporti verso la neutralità climatica facilitata da soluzioni trasversali innovative", in particolare attraverso attività volte a:

  • Promuovere un ecosistema europeo di ricerca e innovazione di livello mondiale sulle batterie lungo la catena del valore sulla base di percorsi sostenibili.
  • Promuovere lo sviluppo di tecnologie emergenti con un alto potenziale per consentire zero emissioni di gas serra nell'energia e nei trasporti.

Budget 

  • 2023: 153,70 milioni
  • 2024: 127,30 milioni

Scadenze Call

In base ai topic sono previste diverse scadenze per il 2023 e il 2024.

2023:

  • Apertura: 13 Dic 2022 Scadenza: 18 Apr 2023
  • Apertura: 4 Mag 2023 Scadenza: 5 Set 2023

2024:

  • Apertura: 7 Dic 2023 Scadenza: 18 Apr 2024
  • Apertura: 7 Mag 2024 Scadenza: 5 Set 2024

Destination – Sustainable, secure and competitive energy supply

Questa Destination include attività mirate a un approvvigionamento energetico sostenibile, sicuro e competitivo e riguarda le seguenti aree:

  • Leadership industriale nelle tecnologie chiave ed emergenti che funzionano per le persone
  • Energia economica e pulita

L'obiettivo è contribuire a un "approvvigionamento energetico più efficiente, pulito, sostenibile, sicuro e competitivo attraverso nuove soluzioni per reti intelligenti e sistemi energetici basati su soluzioni di energia rinnovabile più performanti", in particolare attraverso attività volte a:

  • Promuovere la leadership mondiale dell'Europa nelle tecnologie e nei servizi di energia rinnovabile a prezzi accessibili, sicuri e sostenibili, migliorandone la competitività nelle catene globali del valore e la sua posizione nei mercati in crescita, in particolare attraverso la diversificazione del portafoglio di servizi e tecnologie rinnovabili.
  • Garantire una fornitura di energia ininterrotta ed economicamente conveniente alle famiglie e alle industrie in uno scenario di elevata penetrazione delle rinnovabili variabili e di altre nuove forniture di energia a basse emissioni di carbonio. 
  • Accelerare lo sviluppo di Carbon Capture, Use and Storage (CCUS) come opzione di mitigazione delle emissioni di CO2 nella generazione di elettricità e nelle applicazioni industriali.

Budget

  • 2023: 616,6 milioni
  • 2024: 407 milioni

Scadenze Call

In base ai topic sono previste diverse scadenze per il 2023 e il 2024.

2023:

  • Apertura: 13 Dic 2022 Scadenza: 30 Mar 2023
  • Apertura: 04 Mag 2023 Scadenza: 05 Set 2023
  • Apertura: 04 Mag 2023 Scadenza: 10 Ott 2023

2024:

  • Apertura: 12 Set 2023 Scadenza: 16 Gen 2024
  • Apertura: 7 Mag 2024 Scadenza: 5 Set 2024

Destination – Efficient, sustainable and inclusive energy use

Questa Destination si rivolge ad attività mirate al lato della domanda di energia, in particolare un uso più efficiente dell'energia per quanto riguarda gli edifici e l'industria.

L’obiettivo di contribuire ad un uso efficiente e sostenibile dell'energia, accessibile a tutti, è garantito attraverso un sistema energetico pulito, in particolare attraverso:

  • Progressi tecnologici e socioeconomici per il raggiungimento della neutralità climatica e la transizione verso l'azzeramento dell'inquinamento del parco immobiliare entro il 2050, sulla base di una R&I inclusiva e incentrata sulle persone
  • Aumento dell'efficienza energetica nell'industria e riduzione delle emissioni di gas serra (GHG) e di inquinanti atmosferici attraverso il recupero, l'aggiornamento e/o la conversione del calore industriale in eccesso (di scarto) e attraverso l'elettrificazione della generazione di calore

Budget

  • 2023: 122 milioni
  • 2024: 86 milioni

Scadenze Call

In base ai topic sono previste diverse scadenze per il 2023 e il 2024.

2023:

  • Apertura: 13 Dic 2022 Scadenza: 20 Apr 2023
  • Apertura 04 Mag 2023 Scadenza: 05 Set 2023

2024:

  • Apertura: 07 Dic 2023 Scadenza: 18 Apr 2024
  • Apertura: 07 Mag 2024 Scadenza: 05 Set 2024

Destination – Clean and competitive solutions for all transport modes

La Destination si rivolge ad attività che migliorano l'impronta climatica e ambientale, nonché la competitività, di diverse modalità di trasporto, attraverso attività volte a:

  • Trasformare il trasporto su strada in una mobilità a emissioni zero attraverso un sistema industriale e di ricerca e innovazione europeo di livello mondiale, garantendo che l'Europa rimanga leader mondiale nell'innovazione, nella produzione e nei servizi relativi al trasporto su strada
  • Accelerare la riduzione di tutti gli impatti e le emissioni dell'aviazione, sviluppare tecnologie aeronautiche per una profonda riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e mantenere la leadership mondiale dell'industria aeronautica europea
  • Accelerare lo sviluppo e preparare la diffusione di soluzioni pulite e neutre dal punto di vista climatico nel settore della navigazione interna e marittima, ridurne l'impatto ambientale, migliorare l'efficienza del sistema, sfruttare le soluzioni digitali e di navigazione satellitare dell'UE e contribuire alla competitività del settore europeo delle vie navigabili
  • Elaborare modi più efficaci per ridurre le emissioni e il loro impatto attraverso il miglioramento delle conoscenze scientifiche

Budget

  • 2023: 217 milioni
  • 2024: 202,05 milioni

Scadenze Call

  • 2023 - Apertura: 13 Dic 2022 Scadenza: 20 Apr 2023
  • 2024 - Apertura: 07 Dic 2023 Scadenza: 18 Apr 2024

Destination – Safe, Resilient Transport and Smart Mobility services for passengers and goods

L’obiettivo della Destination è quello di contribuire a “Sistemi di mobilità sicuri, intelligenti, inclusivi, resilienti e sostenibili per persone e merci grazie a tecnologie e servizi incentrati sull'utente, comprese le tecnologie digitali e i servizi avanzati di navigazione satellitare”, in particolare attraverso attività volte a:

  • Accelerare l'implementazione di tecnologie e sistemi innovativi di mobilità connessa, cooperativa e automatizzata (CCAM) per passeggeri e merci
  • Sviluppare ulteriormente un sistema di trasporto multimodale attraverso il trasporto merci e la logistica sostenibili e intelligenti a lungo raggio e urbani, infrastrutture fisiche e digitali aggiornate e resilienti per veicoli e operazioni più intelligenti, per un'efficienza di rete ottimizzata a livello di sistema
  • Diminuire drasticamente il numero di incidenti di trasporto e decessi verso l'obiettivo a lungo termine dell'UE di avvicinarsi all'azzeramento di vittime e feriti gravi entro il 2050 anche nel trasporto su strada (Visione Zero) e aumentare la resilienza dei sistemi di trasporto

Budget

  • 2023: 108,5 milioni
  • 2024: 122,5 milioni

Scadenze Call

  • 2023 - Apertura: 4 Mag 2023 Scadenza: 5 Set 2023
  • 2024 - Apertura: 7 Mag 2024 Scadenza: 5 Set 2024

Other Actions

Alle call raccolte sotto le sei Destination si aggiungono le cosiddette "Other Actions" che comprendono grants a specifici beneficiari e appalti pubblici.

Grants to identified beneficiaries:

  1. Support for the SET Plan Conference in 2023 (Presidency event) - Budget indicativo: 0,25 milioni
  2. Support for the SET Plan Conference in 2024 (Presidency event) - Budget indicativo: 0,25 milioni
  3. ENTSO-E and the EU.DSO Entity cooperation in the realisation of a Digital Twin of the EU Electricity Grid - Budget indicativo: 1,5 milioni

Public procurements:

  1. Study on how to mobilize industrial capacity building for advanced biofuels - Budget indicativo: 0,5 milioni
  2. Technical support for low carbon and renewables policy development and implementation - Budget indicativo: 2 milioni
  3. Support to the development, implementation, monitoring and evaluation of climate, energy and mobility research and innovation policy activities - Budget indicativo: 2 milioni
  4. Extension of the METIS energy model in terms of market design, demand sector granularity and interface with regions outside of Europe - Budget indicativo: 2,5 milioni
  5. Development of standardisation methods for eco-design and energy labelling of photovoltaic products - Budget indicativo: 0,6 milioni
  6. Development of a recyclability index for photovoltaic products - Budget indicativo: 0,3 milioni
  7. Comprehensive study on the internalisation of external costs in transport - Budget indicativo: 1 milione
  8. Support to R&I strategic planning and implementation with regard to smart energy systems, ensuring feedback from R&I projects and communities to policy-making processes - Budget indicativo: 3 milioni
  9. Study on the macro-economic impacts of the climate transition - Budget indicativo: 1 milione
  10. Dissemination and information activities - Budget indicativo: 1,4 milioni

Subscription actions:

  1. Contribution to Technology Collaboration Programmes (TCPs) of the International Energy Agency (IEA) - Budget indicativo: 0,63 milioni
  2. Subscription of the EU to the Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) - Budget indicativo: 0,63 milioni
  3. Contribution to the International Renewable Energy Agency (IRENA) - Budget indicativo: 1,12 milioni
  4. Voluntary contribution to participation in workstreams of the Clean Energy Ministerial - Budget indicativo: 0,14 milioni
  5. Contribution to the International Energy Agency (IEA) – Energy Efficiency Hub (EE HUB) - Budget indicativo: 0,16 milioni

Scientific and technical services by the Joint Research Centre:

  1. Continuation of the Transport Research and Innovation Monitoring and Information System - Budget indicativo: 2 milioni
  2. Support for the design and implementation of cost-effective solutions for zeroemission HDVs - Budget indicativo: 1,5 milioni
  3. European Storage Inventory - Budget indicativo: 1 milione

Indirectly managed actions:

  1. Contribution to InvestEU blending operation under the Green Transition product - Budget indicativo: 100 milioni
  2. Research on aviation safety and sustainability issues to prepare future standards and regulations - Budget indicativo: 8,5 milioni

Expert contract actions:

  1. Experts for the monitoring of actions - Budget indicativo: 0,16 milioni
  2. External expertise to advise on EU research and innovation policy - Budget indicativo: 1,6 milioni

Budget complessivo del work programme

2.763.350.000 euro, di cui 1.648.470.000 nel 2023 e 1.114.880.000 nel 2024

Pubblicato
12 Dec 2022
Ambito
Europeo
Settori
Affari marittimi, Costruzioni, Cultura, Energia, Ict, Industria, Trasporti
Stanziamento
€ 2 763 350 000
Finalita'
Ammodernamento, Cooperazione, Digitalizzazione, Innovazione, Miglioramento competitività, Ricerca, Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Europa
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o