Chat with us, powered by LiveChat
×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
26 Sep 2022

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione, Inclusione social
Ubicazione Investimento
Campania

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Voucher, Asilo nido, Nido, Scuola, Retta asilo nido, Campania
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2013
  • Schede Agevolazioni : 36854
  • Utenti Network : 79294
  • Articoli : 21984
Left Column
Clients

Campania: Voucher per l'accesso ai nidi - POR FSE+ 2021-2027

Data apertura
12 Oct 2022
Data chiusura
30 Nov 2022
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 26 000 000

Descrizione

Avviso pubblico per la concessione dei "Voucher per l'accesso ai nidi destinati a famiglie aventi requisiti ISEE per l'abbattimento della retta".

Aggiornamento: FAQ - DD n. 30 del 24 novembre 2022, BUR n. 103 del 5 dicembre 2022

 

Obiettivo

La misura straordinaria di inclusione sociale e di sostegno al reddito è volta a contrastare gli effetti negativi della crisi economica innescata dal conflitto bellico in corso con pesanti ripercussioni sul contesto socio-economico della Campania e sulle fasce più deboli del tessuto sociale, già fortemente provati dalle conseguenze connesse all’epidemia di COVID-19. 

In tale contesto le finalità della misura sono:

  • alleggerire l’impatto della crisi economica sulle famiglie, in particolare quelle più fragili relativamente alle spese connesse alla frequenza dei servizi socioeducativi per la prima infanzia, favorendo la possibilità, per i componenti disoccupati e/o inattivi di tali nuclei, di reintrodursi nel circuito lavorativo;
  • consentire ai genitori – particolarmente alle madri – di mantenere o migliorare la propria condizione lavorativa o di avere il tempo di intraprendere percorsi di formazione professionale, di istruzione o di inserimento/reinserimento lavorativo; 
  •  incrementare il numero di bambini che potrà avere accesso ai servizi socioeducativi per la prima infanzia, al fine di fornire ai piccoli opportunità di crescita ulteriori e diversificate rispetto a quelle della famiglia.     

Beneficiari

I beneficiari dell'avviso sono le famiglie, anche monogenitoriali, residenti nella Regione Campania, con minori a carico di età compresa tra 0 e 36 mesi. In particolare, i richiedenti sono i genitori compresi quelli adottivi e affidatari.

Alla data della presentazione della domanda, il nucleo familiare del genitore che presenta domanda di adesione deve essere in possesso dei seguenti requisiti

  • essere un cittadino italiano o dell’Unione europea o in possesso di regolare permesso di soggiorno di lungo periodo o avere lo status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria; 
  • essere residenti in un Comune della Campania; 
  • avere effettuato, alla data di presentazione della domanda, l’iscrizione utile per la frequenza di servizi per figli (nato, adottato o preso in affidamento) con età da zero a trentasei mesi (0-36 mesi) nell’anno educativo 2022/2023 presso nidi e/o micro-nidi d’infanzia presenti sul territorio regionale;
  • chi presenta la domanda deve essere il genitore che paga la retta dell’asilo nido.

Possono presentare domanda i genitori che intendono iscrivere i figli al nido. In tal caso, i richiedenti devono perfezionare l’iscrizione entro il termine di 10 giorni dalla data dell’ammissione al bonus nido.  

Interventi ammissibili

La domanda per il contributo può essere presentata dal genitore del minore nato o adottato unicamente per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati autorizzati/accreditati.

La Regione intende, prioritariamente, sostenere le famiglie in condizione di vulnerabilità economica e sociale per facilitare l’accesso ai servizi per la prima infanzia contribuendo all’abbattimento dei costi della retta dovuta dai genitori per la frequenza dei figli/figlie in nidi e micronidi pubblici o in posti in nidi e micronidi privati autorizzati, concorrendo, insieme ad altri contributi, quali il bonus INPS, a coprire il costo delle rette per la frequenza di nidi e micronidi pubblici o privati autorizzati/accreditati.

A tal fine saranno erogati voucher destinati ai nuclei familiari, con minori a carico di età compresa tra tre mesi e trentasei mesi, per l’abbattimento e/o per l’azzeramento dei costi di frequenza di asili nido e micro-nidi.

I costi di che trattasi si intendono riferiti a rette e buoni pasto (laddove non inclusa nella retta, sia per il tempo pieno che per il tempo parziale).  

Il bonus si riferisce solo alla frequenza di asili nidi pubblici e privati autorizzati, accreditati e non accreditati” ossia le strutture che abbiano ottenuto l’autorizzazione all’apertura e al funzionamento da parte dell’ente locale competente, a seguito della verifica del rispetto di tutti i requisiti tecnico-strutturali, igienico sanitari, pedagogici e di qualità previsti dalle vigenti normative nazionali e regionali ai fini dello svolgimento del servizio educativo di asilo nido. 

Budget e Tipologia di incentivo

L’intervento è finanziato per complessivi euro 26.000.000, di cui:

  • euro 20.176.526,97, a valere su PR Campania FSE+ 2021/2027, Obiettivo specifico k, azione 3.k.2.
  • euro 5.823.473,03 a valere su risorse non programmate del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e di istruzione (SIEI), previa verifica della disponibilità con gli Ambiti.

L’importo massimo rimborsabile al genitore richiedente è determinato in base all’ISEE o ISEE minorenni, nel caso di genitori non coniugati e non conviventi, in corso di validità, al netto di altri bonus percepiti della medesima tipologia (Bonus INPS – Bonus erogato da Ambito territoriale regionale).  In assenza dell’attestazione ISEE in corso di validità non sarà possibile presentare domanda (occorre essere in possesso di protocollo e data di scadenza). 

L’importo massimo rimborsabile in base all’ISEE o ISEE minorenni, in corso di validità, è il seguente: 

  • ISEE/ISEE minorenni fino a 15.000 euro: importo massimo annuo erogabile 3.000 euro (importo massimo mensile erogabile 272,72 euro). Nel caso di pagamento di dieci mensilità erogate al massimo dell’importo mensile concedibile (272,72 euro), l’undicesima mensilità sarà erogata per differenza fino a concorrenza del tetto annuo di 3.000 euro per minore.
  • ISEE/ISEE minorenni da 15.001 euro fino a 30.000 euro: importo massimo annuo erogabile 2.500 euro (importo massimo mensile erogabile 227,27 euro). Nel caso di pagamento di dieci mensilità erogate al massimo dell’importo mensile concedibile (222,27 euro), l’undicesima mensilità sarà erogata per differenza fino a concorrenza del tetto annuo di 2.500 euro per minore.
  • ISEE/ISEE minorenni da 30.001 euro a 40.000 euro: importo massimo annuo erogabile 1.500 euro (importo massimo mensile erogabile 136,37 euro). Nel caso di pagamento di dieci mensilità erogate al massimo dell’importo mensile concedibile (136,37 euro), l’undicesima mensilità sarà erogata per differenza fino a concorrenza del tetto annuo di 1.500 euro per minore. 

Il bonus è cumulabile con altri incentivi, anche finanziari, emanati a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi economico-finanziaria causata dagli effetti del conflitto bellico.

Il contributo mensile erogato non potrà, in nessun caso, eccedere la spesa sostenuta per il pagamento della singola retta.

Il valore effettivo del singolo Voucher sarà determinato, per differenza, tra il valore della retta e quello di analoghi bonus (INPS ecc.) eventualmente percepito, ad eccezione della quota di iscrizione, fermo restando l’importo massimo mensile ed annuale sopra indicato in base all’ISEE.

Tempi e scadenze

Le domande potranno essere presentate a decorrere dalla data del 12 ottobre 2022 sino alla data del 30 novembre 2022 e verranno finanziate sino ad esaurimento dei fondi. 

Aggiornamenti e Link

Regione Campania

Avviso pubblico - Determinazione n. 330 del 23 settembre 2022 

Pubblicato
26 Sep 2022

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione, Inclusione social
Ubicazione Investimento
Campania

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Voucher, Asilo nido, Nido, Scuola, Retta asilo nido, Campania
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Campania: Programma operativo Fondo Sociale Europeo Plus - PR FSE+ 2021-2027

Il Programma operativo regionale della Regione Campania è il documento che definisce gli orientamenti, la strategia e gli obiettivi specifici della Regione in merito alla programmazione del Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) per il periodo 2021-2027. 

Leggi tutto...

Trova Bandi