×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
28 Jan 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Carlo Magno, Charlemagne Youth Prize, Gioventù, Cultura, Sociale
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1383
  • Schede Agevolazioni : 31965
  • Utenti Network : 70226
  • Articoli : 20552
Left Column
Clients

UE: Premio europeo Carlo Magno della gioventu' - Anno 2013

Data chiusura
18 Feb 2013
Agevolazione
Europeo
Soggetto gestore
Euopean Commission

Descrizione

Il Parlamento europeo e la Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana invitano i giovani di tutti gli Stati membri dell'UE a partecipare a un concorso sullo sviluppo dell'Ue, l'integrazione e le questioni dell'identità europea.

In data 25 gennaio 2013, i termini per la presentazione delle domande sono stati prolungati al 18 febbraio 2013.

 

Il "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" è assegnato a progetti che:

  • promuovono la comprensione europea e internazionale,
  • favoriscono lo sviluppo di un sentimento comune dell'identità e dell'integrazione europee,
  • servono da modello di comportamento per i giovani che vivono in Europa e offrono esempi pratici di cittadini europei che vivono insieme come una sola comunità.

I progetti possono incentrarsi sull'organizzazione di vari eventi per i giovani, scambi di giovani o progetti internet con una dimensione europea.

I candidati devono avere un'età compresa tra i 16 e i 30 anni.

I partecipanti devono essere cittadini o residenti di uno dei 27 Stati membri dell'Unione europea. I partecipanti possono candidarsi individualmente o in gruppo; nel caso di progetti multinazionali o di gruppo, il progetto può essere presentato in un solo paese.

Le candidature sono ammesse in tutte le lingue ufficiali dell'Unione europea.

I progetti presentati per il concorso devono essere stati avviati e conclusi nel corso dell'anno civile (12 mesi) che precede l'attuale termine per le candidature o essere ancora operanti.

I seguenti progetti sono inammissibili:

  • progetti presentati da persone che lavorano nelle istituzioni europee e in seno alla Fondazione del Premio Internazionale Carlo Magno di Aquisgrana;
  • tesi e pubblicazioni accademiche;
  • progetti che ricevono più del 50% di finanziamenti attraverso le istituzioni dell'UE, con l'eccezione dei casi in cui tali finanziamenti assicurano esclusivamente il lancio del progetto o le spese correnti di un programma, come i costi per i partecipanti, mentre la preparazione, l'attuazione e la valutazione del progetto sono effettuate su base volontaria;
  • progetti che hanno già ricevuto un premio dalle istituzioni europee. Sono compresi i tre vincitori delle precedenti edizioni del Concorso del Premio europeo Carlo Magno della gioventù;
  • progetti presentati con candidature incomplete o candidature inviate in più parti.

l premio per il miglior progetto ammonta a 5.000 €, il secondo a 3000 € e il terzo a 2.000 €.

I rappresentanti dei 27 progetti nazionali scelti saranno invitati alla cerimonia di premiazione che si terrà ad Aquisgrana, Germania, il 7 maggio 2013.

I premi per i tre migliori progetti saranno consegnati dal Presidente del Parlamento europeo e dal rappresentante della Fondazione del Premio Internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.

Come parte del premio, i vincitori saranno invitati a visitare il Parlamento europeo (a Bruxelles o a Strasburgo).

l termine per le candidature è il 28 gennaio 2013. I moduli per le candidature sono disponibili sui siti web del Premio europeo Carlo Magno della gioventù (www.charlemagneyouthprize.eu) e degli Uffici di Informazione nazionali del Parlamento europeo.

________________________________

In data 25 gennaio 2013, i termini per la presentazione delle domande sono stati prolungati al 18 febbraio 2013.

Il vincitore del Premio europeo Carlo Magno della gioventù sarà scelto tramite una procedura in due fasi.

Prima fase: le giurie nazionali composte di almeno due deputati al Parlamento europeo e di un rappresentante delle organizzazioni giovanili selezioneranno un vincitore nazionale in ciascuno dei 27 Stati membri entro l'19 marzo 2013.

Seconda fase: la giuria europea composta di tre deputati e del Presidente del Parlamento europeo nonché di quattro rappresentanti della Fondazione del Premio Internazionale Carlo Magno di Aquisgrana sceglierà il vincitore tra i 27 progetti presentati dalle giurie nazionali entro il 25 aprile 2013.

La decisione della giuria europea è definitiva. La giuria si riserva il diritto di respingere le candidature che non soddisfano i requisiti del concorso.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
28 Jan 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Carlo Magno, Charlemagne Youth Prize, Gioventù, Cultura, Sociale
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi