×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Startup lombardia, Innovazione lombardia, Lombardia
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1224
  • Schede Agevolazioni : 32652
  • Utenti Network : 72290
  • Articoli : 20728
Left Column
Clients

Lombardia: Lombardia Net Generation - Anno 2012

Data apertura
01 Oct 2012
Data chiusura
31 Dec 2012
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 1 200 000
Soggetto gestore
Regione Lombardia

Descrizione

L’Avviso LOMBARDIA NET GENERATION è rivolto a Giovani – residenti o domiciliati sul territorio Lombardo - che intendono acquisire servizi utili allo sviluppo della propria idea di impresa realizzata e diffusa via web e per cui la rete è il principale veicolo di comunicazione e marketing, distribuzione, produzione di contenuti e servizi.

Con Dduo n. 1916 del 6 marzo 2014, pubblicato sul Bur n. 11 del 13 marzo 2014, sono stati approvati i business plan inerenti l'avviso.

 

L’avviso LOMBARDIA NET GENERATION è rivolto ai giovani, residenti o domiciliati sul territorio Lombardo, di età compresa tra i 18 e 35 anni al momento della presentazione dell’idea imprenditoriale, che vogliano sviluppare un’idea di impresa.

I destinatari dell’avviso LOMBARDIA NET GENERATION sono coloro i quali desiderano avviare un’idea imprenditoriale innovativa sviluppata via web, in modo da trasformare un’attività percepita come temporanea e residuale in un vero è proprio business remunerato.

I servizi eleggibili al finanziamento devono supportare il futuro imprenditore nello sviluppo dell’impresa, attraverso assistenza e accompagnamento per il trasferimento di conoscenza specialistica, mirati alla concezione e produzione del Business Plan.

In particolare i servizi riconoscibili sono di supporto a:

  • Definizione precisa dell’idea imprenditoriale;
  • Segmentazione del mercato e piano di marketing accurato;
  • Piano di comunicazione nel quale siano presenti studi per la definizione della Visual Identity e la progettazione di uno spazio web; indicazioni SEO (Search Engine Optimization) per l’ottimizzazione nei motori di ricerca, SEM (Search Engine Marketing) e social media marketing;
  • Piani economici e finanziari;
  • Piani operativi, organizzazione e strategia;
  • Piano di Fund Raising, con indicazione delle modalità di accesso agli incentivi promossi dalle altre DG della Regione o da altri soggetti (CCIAA, Comuni, Associazioni datoriali, ecc) che mostri la conoscenza puntuale delle opportunità;
  • La sponsorship da parte di una impresa o rete di imprese.

Il valore del voucher massimo, per singolo destinatario, è pari ad € 12.000 comprensive di IVA erogabile a seguito di presentazione ed approvazione da parte della Regione Lombardia del Business Plan e dei relativi giustificativi di spesa. L’IVA costituisce spesa ammissibile al voucher se non detraibile per il destinatario.

Per favorire le aggregazioni tra soci per una stessa idea di impresa è possibile cumulare contributi per uno stesso Business Plan a favore di destinatari diversi, fino ad un massimo di due: in questo caso i contributi saranno erogati a ciascun soggetto, all’atto della presentazione e relativa approvazione da parte della Regione Lombardia, di uno stesso Business Plan e dei giustificativi di spesa (fatture e ricevute fiscali), intestate a ciascun destinatario per un importo massimo di € 12.000 fino ad un massimo complessivo di € 24.000 per Business Plan.

Lo strumento che la Regione Lombardia utilizza per la gestione del contributo è il Voucher, ovvero un Titolo di spesa assegnato al destinatario per consentire la fruizione dei servizi previsti dal presente Avviso. Il Voucher è nominativo e non trasferibile, di importo definito, non equivalente e non fungibile con il denaro, in quanto caratterizzato dal vincolo di destinazione per beni/servizi acquisibili.

Il Voucher Lombardia Net Generation:

  • può essere utilizzato solo nell’ambito del Catalogo dei Fornitori di Servizio appositamente predisposto da Regione Lombardia e a valere sull'avviso;
  • sarà liquidato dalla Regione Lombardia al fornitore dei servizi in nome e per conto del destinatario;
  • sarà liquidato in subordine alla presentazione, da parte del destinatario, del Business Plan e dei giustificativi di spesa, accompagnati dalla dichiarazione dell’effettiva fruizione dei servizi.

Regione Lombardia si riserva di effettuare i controlli sull’effettiva fruizione dei servizi.

Le idee imprenditoriali possono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 1° ottobre 2012 fino ad esaurimento dei 100 voucher disponibili e comunque entro le ore 17:00 del 31 dicembre 2012 sul sito dedicato http://www.lombardianetgeneration.regione.lombardia.it.

A seguito dell’approvazione del business plan, il destinatario è abilitato ad inviare la domanda di liquidazione del Voucher, nella quale sarà dichiarata l’avvenuta fruizione dei servizi e l’esplicito consenso fornito alla Regione Lombardia di pagare il Fornitore in nome proprio, accompagnata dai giustificativi di spesa (fatture o documenti contabili equivalenti). La domanda di liquidazione è compilabile dall’apposita sezione del sistema informativo e deve essere inviata, con in allegato i giustificativi di spesa, in formato digitale e firmata elettronicamente.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Startup lombardia, Innovazione lombardia, Lombardia
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi