×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
20 Jul 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Sicurezza, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Trentino-Alto Adige, Trento

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Trento, Sociale trentino, Trentino, Lr 5-2009, Trentino alto adige
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1224
  • Schede Agevolazioni : 32652
  • Utenti Network : 72290
  • Articoli : 20728
Left Column
Clients

Trento: contributi per la previdenza complementare - LR n. 5-2009

Data chiusura
30 Jun 2012
Agevolazione
Locale
Soggetto gestore
Provincia Autonoma di Trento

Descrizione

Disposizioni attuative del contributo a sostegno della previdenza complementare previsto dall’articolo 1, comma 4, della legge regionale 15 luglio 2009, n. 5.

Possono accedere al contributo le seguenti categorie di soggetti:

 
  • a) coloro che, tra il 1° settembre 2008 e il 31 dicembre 2010, hanno perso il lavoro o sono stati sospesi dal lavoro;
  • b) i titolari di contratti di lavoro a progetto di cui al decreto legislativo 10 settembre 2003, n. 276 e gli associati in partecipazione con esclusivo apporto di manodopera, che sono rimasti senza lavoro tra il 1° settembre 2008 e il 31 dicembre 2010 e non hanno avuto diritto a nessuna indennità statale;
  • c) coloro che tra il 1° settembre 2008 e il 31 dicembre 2010 sono stati iscritti nelle liste di mobilità.

Fermo restando che il contributo non può essere superiore ad euro 4 mila rapportati ai mesi in cui sussiste lo stato di disoccupazione o di sospensione dal lavoro tra il 1° settembre 2008 e il 31 dicembre 2010, come previsto dall’articolo 1, comma 4, della legge regionale 5 del 2009, si stabilisce che:

  • a) per i periodi i disoccupazione e per quelli di iscrizione alle liste di mobilità si considerano pari ad un mese ogni trenta giorni di disoccupazione o di iscrizione alle liste di mobilità e l’eventuale frazione di giorni superiore ai quindici,
  • b) per i periodi di sospensione si considerano mese ogni 173 ore di cassa integrazione.

Le domande per il contributo sono presentate all’Agenzia provinciale per l’assistenza e la previdenza integrativa, di seguito Agenzia, a decorrere dal giorno successivo alla pubblicazione del presente provvedimento e fino al 30 giugno 2012.

L’Agenzia adotta il provvedimento di concessione entro 90 giorni dalla data di presentazione delle domande per via telematica.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
20 Jul 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Sicurezza, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Trentino-Alto Adige, Trento

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Trento, Sociale trentino, Trentino, Lr 5-2009, Trentino alto adige
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi