×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
12 May 2010

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sicilia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Sociale sicilia, Sicilia
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1381
  • Schede Agevolazioni : 31967
  • Utenti Network : 70228
  • Articoli : 20552
Left Column
Clients

Sicilia: Contributi per abbattere i costi sostenuti dalle famiglie numerose

Data chiusura
05 Jun 2010
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 5 599 137
Soggetto gestore
Regione Sicilia

Descrizione

Avviso Pubblico per la realizzazione di un intervento economico per l'abbattimento dei costi dei servizi per le famiglie numerose.

L'iniziativa prevista dal presente Avviso Pubblico risponde alla più generale finalità di sostenere la famiglia, quale soggetto fondamentale per la formazione e la cura delle persone e quale ambito di riferimento per ogni intervento riguardante l’educazione e lo sviluppo culturale attraverso la sperimentazione di iniziative di abbattimento dei costi dei servizi per le famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro.

 

I soggetti beneficiari sono i nuclei familiari residenti nei comuni della Regione siciliana, composti da cittadini italiani, comunitari o stranieri, con numero di figli pari o superiore a quattro, compresi i minori in affido familiare, in affido a rischio giuridico ed in affidamento pre-adottivo, con un indicatore ISEE del nucleo familiare non superiore ad € 5.000.

Sono considerati parte del nucleo familiare anche i figli maggiorenni, sino a 25 anni, se a carico IRPEF.

Per i nuclei familiari composti da cittadini stranieri, il nucleo considerato al fine della richiesta di contributo, compresi i figli minori, deve essere – al momento della compilazione della domanda di contributo – in regola con le norme che disciplinano il soggiorno in Italia.

Può presentare istanza per la concessione dell’intervento il genitore intestatario della scheda anagrafica del proprio nucleo familiare o comunque inserito nella stessa scheda anagrafica dei figli, in possesso di:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’U.E., o per i soggetti extra-comunitari titolarità di permesso e/o carta di soggiorno;

  • residenza nel territorio della Regione siciliana da almeno un anno alla data di presentazione dell’istanza;

  • I.S.E.E. dell’intero nucleo familiare, in corso di validità non superiore a € 5.000.

Gli ambiti di sperimentazione dell’abbattimento dei costi nelle famiglie possono riguardare:

  • il sistema del trasporto scolastico;

  • asili nido e scuola dell’infanzia;

  • prestazioni scolastiche (tasse scolastiche, libri scolastici o altro materiale scolastico);

  • le mense scolastiche;

  • i servizi e le attività formative extrascolastiche, (campi scuola, vacanze studio…);

  • l’iscrizione ad associazioni di promozione sociale, educativoculturali e/o sportive (scout…società sportive….).

L’entità del contributo economico sarà determinata in relazione al numero dei nuclei familiari individuati quali beneficiari secondo i criteri di cui al punto precedente.

Tale contributo è cumulabile con le altre provvidenze statali e comunali.

La reiterazione del contributo economico oggetto del presente dispositivo è vincolata al proseguimento del finanziamento statale e/o regionale.

L’istanza deve essere presentata dal soggetto richiedente presso l’ufficio servizi sociali del comune di residenza entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso e farà fede il timbro dell’ufficio postale o dell’ufficio di protocollo del comune di residenza.

I comuni sono tenuti a fornire ai cittadini adeguate informazioni in merito all’intervento, utilizzando sia i mezzi di pubblicità formale, sia ulteriori strumenti idonei.

Ai sensi della legge n. 241/90 la struttura amministrativa responsabile dell’adozione del presente avviso è il dipartimento regionale della famiglia e delle politiche sociali nella persona del dirigente generale.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
12 May 2010

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sicilia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Sociale sicilia, Sicilia
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi