×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
19 Jul 2019

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Costruzioni, Sociale
Finalita'
Sicurezza
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Emilia-Romagna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Contributi sisma
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1137
  • Schede Agevolazioni : 33194
  • Utenti Network : 74106
  • Articoli : 10891
Left Column
Clients

Emilia-Romagna: contributi per le abitazioni danneggiate da liquefazione del terreno causata dal sisma

Data apertura
01 Sep 2019
Data chiusura
29 Feb 2020
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Emilia-Romagna

Descrizione

Criteri e modalità di assegnazione di contributi per le abitazioni che in ragione degli effetti di liquefazione del terreno causata dal sisma hanno subito danneggiamenti e rotazioni.

Al fine di ripristinare la piena fruibilità degli edifici residenziali che in ragione degli effetti di liquefazione abbiano subito danneggiamenti e limitazioni di utilizzo indotte da rotazioni globali rispetto alla verticale, cedimenti e sollevamenti di pavimentazioni in combinazione tale da non pregiudicarne l’agibilità secondo i parametri di cui ai rilievi di agibilità AeDES, è concesso un contributo a favore dei proprietari, degli usufruttuari, dei titolari di diritti reali di garanzia che si sostituiscano ai proprietari, per la realizzazione dell’intervento diretto a ristabilire le ordinarie condizioni di utilizzo dell’edificio in cui sia presente almeno un’unità immobiliare destinata ad abitazione principale.

 

Sono ammissibili a contributo esclusivamente gli edifici per i quali l’inclinazione globale rispetto alla verticale sia superiore ai limiti definiti per tolleranze morfologiche e dimensionali connesse alla tecnologia di esecuzione.Per gli edifici con struttura portante in muratura e per gli edifici con struttura portante in c.a. si considerano, quali limiti, i rispettivi valori delle “imperfezioni geometriche” definite per l’analisi strutturale dai relativi Eurocodici.

Non sono ammesse a contributo le unità immobiliari di proprietà d’impresa.

Il costo ammissibile a contributo è pari al minore importo tra: 

  • il costo dell’intervento, così come risulta dal computo metrico-estimativo redatto sulla base dell'Elenco dei prezzi delle opere pubbliche e difesa del suolo approvato dalla Giunta regionale, fatte salve le voci di spesa ivi eventualmente non previste per le quali si farà riferimento all’elenco prezzi approvato dalla CCIAA territorialmente competente o, in mancanza, all’analisi dei prezzi come disciplinata dall’art. 32, comma 2 del d.P.R. n. 207/2010 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d.lgs. 163/2006, al lordo delle spese tecniche e dell’IVA se non recuperabile

  • l'importo ottenuto moltiplicando il costo convenzionale indicato nella Tabella allegata al n. 1 riferita all’intervento da eseguirsi, a cui va aggiunta l’IVA se non recuperabile, per la superficie complessiva dell’unità immobiliare. Per superficie complessiva si intende la superficie utile più la superficie accessoria dell'unità immobiliare, più la quota parte delle superfici accessorie equivalenti comuni di spettanza, in coerenza con l'Allegato A della deliberazione dell’Assemblea Legislativa Regionale n. 279/2010, calcolate senza la limitazione al 60% e con l’inclusione della superficie delle parti comuni di collegamento verticale (vani ascensori, scale e relativi pianerottoli) calcolate una sola volta come proiezione sul piano orizzontale e degli androni d’ingresso condominiali.

Qualora l’edificio oggetto dell’intervento sia coperto da polizza assicurativa per il risarcimento dei danni da eventi sismici, il contributo è determinato in misura pari alla differenza tra il costo dell’intervento ed il risarcimento assicurativo.

Il contributo è calcolato nella misura del 100%.

Le domande possono essere inviate dal 1 settembre 2019 al 29 febbraio 2020 mediante il modello e la procedura informatica a tal fine predisposta dal Commissario delegato pubblicata sul sito web www.regione.emilia-romagna.it/terremoto.

Per ulteriori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
19 Jul 2019

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Costruzioni, Sociale
Finalita'
Sicurezza
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Emilia-Romagna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Contributi sisma
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi