×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
14 Apr 2016

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Ricerca, Inclusione social, Cooperazione, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy
Tags
Dottori ricerca, Phd
Left Column
×

Statistiche

  • Open Calls : 1381
  • Closed Calls : 31967
  • Network Users : 70229
  • Articles : 5
Left Column
Clients

PhD ITalent - bando Dottori di ricerca

Data chiusura
06 May 2016
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
Fondazione CRUI

Descrizione

Bando per la candidatura di dottori di ricerca in imprese nell’ambito del progetto PhD ITalents.

PhD ITalents è un progetto pilota gestito dalla Fondazione CRUI su incarico del MIUR (Deliberazione CIPE N. 36 del 1 agosto 2014) e in partenariato con Confindustria, che punta a creare un modello nazionale basato su un ciclo virtuoso “orientamento – informazione – placement” dei dottori di ricerca, in cui venga messa in opera un’efficace azione di sostegno alla collocazione dei dottori di ricerca in imprese con attività di ricerca e sviluppo, attraverso un processo di candidatura aperto.

 

I bandi PhD ITalents, Imprese e Dottori di Ricerca sono finalizzati all’inserimento di personale altamente qualificato che, attraverso la propria professionalità, apporti nuove competenze e supporti percorsi di innovazione nelle imprese.

Il bando in oggetto è destinato ai Dottori di ricerca ed è finalizzato alla raccolta di profili di dottori di ricerca che intendano candidarsi alle offerte di lavoro rese disponibili dalle imprese e pubblicate a seguito della procedura espletata attraverso il Bando PhD ITalents Imprese.

Ciascun dottore potrà sottoporre la propria candidatura al massimo per due offerte di lavoro fra quelle pubblicate nella piattaforma online. Un panel di esperti valuterà le candidature dei dottori di ricerca sulla base del rispetto dei requisiti e dei criteri indicati nella sezione “Procedura e criteri di valutazione per la selezione delle candidature” (vedi Link).

I candidati selezionati al termine dell’intera procedura avranno la possibilità di essere assunti - con contratto di lavoro dipendente a tempo determinato (triennale) o indeterminato - presso un’impresa.

Il contratto verrà cofinanziato dal Progetto PhD ITalents per un massimo di tre anni.

I contratti di lavoro potranno essere ammessi al cofinanziamento, nei limiti di budget previsti dal progetto.

Beneficiari

Il bando PhD ITalents – Dottori di ricerca è riservato ai dottori di ricerca in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso del titolo di dottore di ricerca alla data di scadenza del bando;
  • non aver compiuto il 35esimo anno di età alla data di scadenza del bando;
  • se cittadino straniero, aver conseguito il titolo in Ateneo italiano; se cittadino italiano, aver conseguito il titolo in Ateneo italiano o estero;
  • non aver avuto contratti a tempo determinato o indeterminato presso l’impresa per la quale si candida:
    a) nei sei mesi precedenti il 30/11/2015 (termine ultimo per la presentazione della candidatura previsto dal bando PhD ITalents – Imprese);
    b) nei sei mesi antecedenti il 6/05/2016 (data di scadenza del presente bando). Il divieto è da intendersi anche con riferimento a contratti con imprese che abbiano legami giuridicamente rilevanti con l’impresa che partecipa al bando (quali ad esempio società appartenenti al medesimo gruppo ovvero società controllate ai sensi dell’art. 2359 del codice civile e assimilabili). Analoga estensione deve intendersi per il divieto, per i candidati, ad essere soci dell’impresa. All’atto dell’eventuale assunzione verrà richiesto di dichiarare che il candidato selezionato non ha avuto precedenti rapporti di lavoro a tempo determinato o indeterminato presso l’impresa nell’arco di tempo indicato.

I contratti cofinanziati dal programma PhD ITalents saranno disciplinati dalle vigenti leggi dello Stato italiano e assumeranno la forma di contratto a tempo determinato, per minimo tre anni di durata del progetto, o indeterminato. 

All’atto dell’eventuale assunzione verrà richiesto di dichiarare che il candidato selezionato non ha avuto precedenti rapporti di lavoro a tempo determinato o indeterminato presso l’impresa nell’arco di tempo indicato.

La candidatura dei dottori di ricerca alle offerte di lavoro delle imprese potrà essere inviata esclusivamente tramite la piattaforma online, cui sarà possibile accedere dal sito www.phd-italents.ite dovrà contenere – a pena di esclusione – tutte le informazioni richieste (Allegato 1).

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature dei dottori di ricerca è il 6 maggio 2016 alle ore 12.00; alla scadenza del termine ultimo il sistema verrà chiuso e non sarà più possibile accedere alla piattaforma online.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
14 Apr 2016

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Ricerca, Inclusione social, Cooperazione, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy
Tags
Dottori ricerca, Phd
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi