×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
09 Mar 2016

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Costruzioni, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Alloggio sociale
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2281
  • Schede Agevolazioni : 34587
  • Utenti Network : 77042
  • Articoli : 11064
Left Column
Clients

Lombardia - contributi per l'acquisto dell'alloggio sociale

Data apertura
10 Mar 2016
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 1 700 000
Soggetto gestore
Regione Lombardia

Descrizione

Avviso regionale rivolto agli inquilini assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà di Aler Milano e loro familiari, per la concessione di un sostegno finanziario regionale finalizzato a facilitare l'acquisto dell'alloggio sociale.

Con Dds n. 9339 del 28 luglio 2017, pubblicato sul Bur n. 35 del 31 agosto 2017, è stata incrementata la dotazione dell'avviso con ulteriori 700.000 euro.

 

L'avviso è rivolto alle persone fisiche che sosterranno le spese previste all'articolo 1 dell'avviso (vedi Links) e che, alla data di presentazione della domanda, siano in possesso dei requisiti di seguito specificati:

  • A. siano inquilini di alloggi Aler, o loro familiari conviventi. In caso di acquisto da parte dei familiari è fatto salvo il diritto di abitazione in favore dell’inquilino;
  • B. gli inquilini siano inclusi nelle aree di protezione, accesso o permanenza, di cui all’art. 31 comma 4 della legge regionale n 27/2009. Tale condizione deve risultare a seguito della documentazione presentata per l’ultima anagrafe utenza disponibile. In caso di mancata presentazione di tale documentazione, l’inquilino non ha diritto ad accedere alla misura. Il contributo sarà erogato sulla base della condizione reddituale, come di seguito specificato: inquilini in area della protezione: 100% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 6.000; inquilini in area di accesso: 80% delle spese sostenute fino ad un massimo di €4.000; inquilini in area permanenza: 50% delle spese sostenute fino ad un massimo di €3.000;
  • C. l’alloggio oggetto di acquisto sia inserito nel piano vendite straordinario di Aler di cui all’allegato A dell'avviso (vedi Links);
  • D. gli inquilini abbiano ricevuto formale proposta di acquisto da Aler;
  • E. gli inquilini non abbiano alla data di presentazione della domanda debiti verso Aler per canoni di locazione o per servizi che superino le sei mensilità. Tale requisito si applica anche nel caso di acquisto da parte di familiari degli assegnatari;
  • F. gli inquilini non abbiano ricevuto in precedenza eventuali altre misure di sostegno pubblico per l’acquisto dell’abitazione principale. Sono ammissibili eventuali ulteriori contributi che il beneficiario ottenga per l’acquisto dell’alloggio di edilizia residenziale pubblica a valere su misure di sostegno nazionali attivate ai sensi della legge 23 maggio 2014, n 80.

La dotazione iniziale è di 1.000.000 euro.

La misura di sostegno finanziario è finalizzata a facilitare l’acquisto degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dell’Azienda Lombarda per l’Edilizia Residenziale di Milano (di seguito Aler), da parte degli inquilini assegnatari o loro familiari conviventi.

Il sostegno regionale avverrà mediante l’erogazione di un contributo destinato alla copertura delle spese notarili, comprensive delle relative spese d’imposta e tasse, riferite all'acquisto dell'alloggio ed alla eventuale stipula di mutuo ipotecario, per un importo massimo comunque non superiore ad Euro 6.000.

Il contributo sarà erogato da Finlombarda successivamente alla data del rogito.

Le domande devono essere presentate a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell'avviso sul Bollettino Ufficiale Regionale Lombardia (9 marzo 2016).

La domanda può essere:

  • presentata direttamente presso il Protocollo Generale o l'apposito/i sportello/i di Aler –– ubicato all’ingresso della Sede di viale Romagna n. 26 – 20133 Milano negli orari di apertura al pubblico;
  • trasmessa a mezzo posta mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo viale Romagna n. 26 – 20133 Milano e con la seguente intestazione ALER – Settore Cessione Alloggi Nel caso di trasmissione a mezzo posta, farà fede la data di ricezione della domanda da parte degli uffici di Aler comprovata dalla apposizione del protocollo;
  • inviata attraverso e-mail proveniente dalla casella di posta elettronica certificata (PEC) intestata al richiedente e indirizzata alla casella di posta elettronica certificata (PEC) [email protected]

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
09 Mar 2016

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Costruzioni, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Alloggio sociale
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi