×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
02 Jul 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Privato
Settori
Affari marittimi, Agroalimentare, Alimentare, Assicurativo, Audiovisivo, Bancario, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Finanziario, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Start-up
Ubicazione Investimento
Europa, Italy, Liguria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Finanziamento
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1383
  • Schede Agevolazioni : 31965
  • Utenti Network : 70226
  • Articoli : 20552
Left Column
Clients

Liguria: Nuova garanzia giovani - Sostegno a autoimpiego e autoimprenditorialità con supporto per accesso al credito agevolato - Misura 7.2 - PON IOG

Data apertura
08 Sep 2021
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 1 000 000

Descrizione

Avviso pubblico per la richiesta di agevolazione finanziaria nell’ambito della Misura 7.2 “Sostegno all'autoimpiego e all'autoimprenditorialità: supporto per l'accesso al credito agevolato” della “Nuova Garanzia per i Giovani in Liguria” a valere sul PON IOG.

L'avviso ha lo specifico obiettivo di sostenere l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali e/o di autoimpiego, promosse da giovani Neet che abbiano aderito al Programma Nuova Garanzia per i Giovani in Liguria, con interventi sulla liquidità delle imprese, attraverso la concessione di finanziamenti agevolati a tasso zero.

 

E' previsto il riconoscimento di un punteggio aggiuntivo ai giovani Neet che faranno domanda di agevolazione successivamente alla fruizione della misura 7.1 (“Attività di accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start-up di impresa”).

Sono ammissibili le iniziative riferibili a tutti i settori della produzione di beni, fornitura di servizi e commercio, anche in forma di franchising.

Sono esclusi i settori della pesca e dell’acquacultura, della produzione primaria in agricoltura, nonché, in generale, le attività che si riferiscono a settori esclusi dall’art. 1 del Regolamento (UE) n. 1407/2013. 9.3. Sono altresì escluse le attività riguardanti le lotterie, le scommesse, le case da gioco (ATECO 2007, Sezione R divisione 92).

Possono accedere alla Misura i giovani Neet in possesso dei seguenti requisiti:

  • al momento della registrazione al Programma Garanzia Giovani avere un’età compresa tra 18 e 29 anni (29 anni più 364 giorni);
  • essere residenti nelle Regioni italiane, ammissibili all’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile (IOG), e nella Provincia Autonoma di Trento;
  • essere disoccupati ai sensi dell’art. 19 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150 e ss.mm.ii.;
  • non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari); non essere inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;
  • non essere inserito in percorso di tirocinio curriculare e/o extracurriculare; non avere in corso lo svolgimento di un progetto di Servizio Civile regionale (Misura 6 della Nuova Garanzia Giovani) o nazionale (Servizio Civile Universale), né di altra politica attiva regionale, nazionale o comunitaria.

Le domande possono essere presentate dai Neet in forma di:

  • a) imprese individuali, società di persone, società cooperative, cooperative sociali, associazioni professionali e Società tra professionisti, costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda, purché inattive;
  • b) imprese individuali, società di persone, società cooperative, cooperative sociali non ancora costituite, a condizione che si costituiscano entro il termine di 60 giorni dalla data del ricevimento del provvedimento di ammissione (cfr. par. 22.3 del presente Avviso);
  • c) lavoratori autonomi che svolgono attività professionale con partita IVA attiva e non movimentata da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda o da aprire entro il termine di 60 giorni dalla data di ricevimento del provvedimento di ammissione (cfr. par. 22.3 del presente Avviso).

L'avviso ha una dotazione di 1.000.000 euro.

Le agevolazioni sono concesse in forma di un finanziamento agevolato senza interessi, non assistito da alcuna forma di garanzia e si articolano, in particolare, in misure di microcredito, attraverso finanziamenti di durata pluriennale a tasso zero, di importo compreso tra 10.000 euro e 25.000 euro, da rimborsarsi in sette anni con rate trimestrali posticipate, incluso un preammortamento di 12 mesi.

La concessione dei finanziamenti avviene con modalità “a sportello”, decorrere dal 8 settembre 2021 e sino ad esaurimento dei fondi disponibili.

La procedura informatica sarà disponibile nella modalità off-line a far data dal 1 settembre 2021

Bando - DGR 557 del 22.06.2021

Pubblicato
02 Jul 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Privato
Settori
Affari marittimi, Agroalimentare, Alimentare, Assicurativo, Audiovisivo, Bancario, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Finanziario, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Start-up
Ubicazione Investimento
Europa, Italy, Liguria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Finanziamento
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi