Diventare cittadini europei: al via la quinta edizione del concorso CIME

 

Ue flagLe scuole di ogni parte d’Italia hanno un mese di tempo per partecipare, con propri elaborati, alla quinta edizione del concorso del Movimento Europeo italiano - CIME e dell'Associazione del Consiglio dei Comuni e delle Regioni Ue - AICCRE, dal titolo “Diventare cittadini europei”. Quest'anno saranno richieste riflessioni legate al 10° anniversario dell’entrata in circolazione dell’Euro e del 25° dalla nascita del programma ERASMUS di mobilità degli studenti.

In particolare, le scuole secondarie italiane, di primo e secondo grado sono invitate a redigere un intervista (reale o immaginaria) sulla base di una delle seguenti tracce:

  • Nel 2012 ricorre il decimo anniversario della circolazione dell'euro. Si cerchi di fare un bilancio di questi 10 anni di moneta unica europea, caratterizzati da luci ed ombre, ma che indubbiamente hanno cambiato la nostra vita.
  • Nel 2012 ricorre il venticinquesimo anniversario del lancio del programma europeo ERASMUS di mobilità degli studenti. Si metta in evidenza la rilevanza e le conseguenze del fatto di potersi oggi formare e lavorare con maggiore facilità in uno Stato diverso da quello di origine.

I concorrenti possono partecipare a titolo individuale oppure in forma di gruppo, classe, scuola, ecc…

Il termine entro il quale spedire la documentazione è fissato al 30 Aprile 2012.

La cerimonia di premiazione avrà luogo a Roma, in prossimità della Festa dell’Europa, 9 maggio 2012, ricorrenza a cui la quinta edizione del concorso è dedicata.

Tra i premi in palio, attestati di merito per le scuole e per gli studenti partecipanti, targhe e libri. Agli elaborati selezionati, inoltre, verrà data massima visibilità attraverso la pubblicazione sui siti internet e le riviste curate dai promotori.

Links

Bando di concorso“Diventare cittadini europei”

Festa dell’Europa

CIME

AICCRE

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti