Startup: ADB lancia una nuova piattaforma di venture capital

 

ADB Ventures: Photocredit: Phuc Hoang da PixabayLa Banca asiatica di sviluppo (ADB) ha lanciato una nuova piattaforma di venture capital per startup ad alto potenziale innovativo, capaci di  contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’ONU.

Finanziamenti startup e innovazione

Si chiama ADB Ventures ed è la nuova piattaforma di venture capital della Banca asiatica di sviluppo che supporterà e investirà in startup che offrono soluzioni tecnologiche ad ampio impatto per lo sviluppo sostenibile dell’Asia e del Pacifico.

Via al Programma EIT Health Bridgehead per startup biotech

Come funziona ADB Ventures

ADB Ventures Investment Fund 1, il fondo fiduciario di ancoraggio della struttura, ha una dimensione target di 50 milioni di dollari, accetta contributi da più fonti di finanziamento tra cui partner di sviluppo bilaterali e multilaterali e dovrebbe iniziare ad operare nel secondo trimestre del 2020.

Uno dei principali obiettivi del Fondo sarà quello di mobilitare altri capitali attraverso il co-investimento da parte di investitori privati.

Più nello specifico il Fondo Investirà principalmente in startup che si trovano in fase iniziale e si concentrerà su aziende con soluzioni capaci di affrontare i cambiamenti climatici e dare potere alle donne. 

Il Fondo ha una durata di 17 anni, consentendo ad ADB di investire il capitale di lungo periodo (patient capital) in soluzioni cleantech, fintech, agricole e tecnologiche.

A differenza dei tradizionali fondi di venture capital, l’ADB Ventures Investment Fund 1 sarà affiancato anche da un programma triennale di assistenza tecnica di 12 milioni di dollari che supporterà le start-up attraverso due principali attività:

  • ADB Ventures SEED, un programma di sovvenzioni per convalidare i progetti pilota e diminuirne il rischio, promuovendone l'espansione in mercati emergenti a cui le startup non avrebbero avuto modo di dare priorità;
  • ADB Venture Lab, un insieme di programmi di innovazione aziendale (corporate innovation programs), attuati in assieme al mondo dell’industria e con i principali acceleratori di startup. 

Per generare opportunità per le startup e supportare le società che saranno inserite nel portafoglio di ADB Ventures Investment Fund 1, la Banca sfrutterà le proprie reti operative e le competenze sviluppate del settore.

Italia Startup Visa: visti per lavoro autonomo in timido aumento

I commenti

Secondo Mike Barrow, Direttore generale del Dipartimento per le operazioni nel settore privato, il Fondo contribuirà a sostenere lo sviluppo del continente asiatico. "Questa regione è ricca di soluzioni tecnologiche per il risparmio energetico, la riduzione degli sprechi e la lotta contro i cambiamenti climatici", ha dichiarato infatti Barrow.

Pertanto in tale contesto, sempre secondo Barrow, "ADB Ventures contribuirà a portare sul mercato tali soluzioni, sfruttando le nostre ampie reti operative e colmando, in tal modo, il gap in termini di capitale di rischio che affrontano molte aziende innovative dell’Asia e del Pacifico, che si trovano ancora in fase di early-stage".

Al CES 2020 arriva Made.IT, progetto a supporto di startup e PMI tech

Photocredit: Phuc Hoang da Pixabay

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti