Miur: online le graduatorie del bando Smart cities and communities

 

Bici - foto di paride de carloIl Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca pubblica le graduatorie delle Idee progettuali e dei Progetti di innovazione sociale presentati nell'ambito del bando Smart Cities and communities nazionale (da non confondere con il precedente avviso dedicato alle Regioni della Convergenza). I soggetti che hanno proposto le Idee progettuali ammesse alla fase successiva hanno ora tempo fino alle ore 17 del 5 aprile 2013 per presentare i progetti esecutivi, a cui i Progetti di innovazione sociale selezionati saranno collegati direttamente dal Miur.

Il bando Smart Cities and communities nazionale metteva a disposizione 655,5 milioni di euro - di cui 170 nella forma del contributo alla spesa e 485,5 nella forma del credito agevolato - per sostenere progetti di ricerca industriale presentati da imprese, centri di ricerca, consorzi e società consortili, organismi di ricerca, parchi scientifici e tecnologici.

Per coinvolgere le più giovani generazioni nella ricerca di soluzioni innovative ai bisogni sociali, una quota pari a 25 milioni di euro nell'ambito dei 170 milioni di euro, era stata destinata al sostegno di Progetti di innovazione sociale, proposti da giovani di età non superiore ai 30 anni.

Le Idee Progettuali dovevano essere presentate entro il 9 novembre 2012, mentre per i Progetti di innovazione sociale il termine era fissato al 7 dicembre 2012.

Ora le graduatorie sono disponibili. Le Idee progettuali ammesse alla seconda fase sono 83, per un costo complessivo di circa un miliardo e 312 milioni di euro, ma per ciascuno degli ambiti di intervento indicati nell'avviso saranno finanziati solo i due migliori progetti esecutivi.
Per quanto riguarda i Progetti di innovazione sociale, invece, quelli ammissibili sono 39, per un valore complessivo di oltre 24,9 milioni di euro.

Links
Graduatoria idee progettuali del Bando Smart Cities Nazionale

Graduatoria progetti di innovazione sociale del Bando Smart Cities Nazionale

Per leggere il contenuto prego
o