POI Energia 2007-2013 - MISE, finanziamenti per efficienza imprese Convergenza

 

A disposizione 120 milioni di euro

Efficienza energetica

Il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi ha firmato il decreto che stanzia 120 milioni di euro, a valere sul Programma operativo interregionale (POI) Energie rinnovabili ed efficienza energetica 2007-2013, per favorire la riduzione dei consumi delle imprese delle Regioni Convergenza.

Il bando fa seguito all'avviso da 100 milioni di euro attivato nel 2013 per il finanziamento di programmi integrati d’investimento finalizzati alla riduzione e alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria nei cicli di lavorazione e/o di erogazione dei servizi svolti all’interno di imprese operanti nelle Regioni Convergenza.

Anche in questo caso l'intervento è finanziato dal POI Energia, a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) 2007-2013, ed è rivolto alle imprese di qualsiasi dimensione con unità produttive localizzate nei territori delle Regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia che vogliono realizzare investimenti nel settore dell’efficienza energetica.

Le risorse disponibili ammontano a 120 milioni di euro, ma il 60% dello stanziamento è destinato agli investimenti delle PMI e, all'interno di questa riserva, è prevista una sotto-riserva pari al 25% destinata alle micro e piccole imprese.

I programmi di investimenti devono essere avviati in data successiva al 17 maggio 2014 e devono prevedere spese ammissibili non inferiori a 30mila euro.

Le agevolazioni possono essere concesse in forma di:

  • contributi in conto impianti, in misura pari al 50% delle spese ammissibili, per i programmi di importo non superiore a 400mila euro che si concludano entro il 31 dicembre 2015;
  • finanziamenti agevolati, in misura pari al 75% delle spese ammissibili, per i programmi che si concludano entro il 31 dicembre 2016.

Il termine di apertura del bando e le modalità di presentazione delle domande di agevolazioni saranno definiti, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del decreto ministeriale in Gazzetta ufficiale, con un ulteriore decreto a firma del direttore generale per gli incentivi alle imprese.

Links
MISE: bando efficienza energetica 2015 - POI Energia

Aggiornamento del 10 giugno 2015

Con decreto direttoriale del 1 giugno 2015, annunciato in Gazzetta ufficiale il 10 giugno 2015, sono stati definiti i termini per l'apertura del bando. Le domande potranno essere presentate a partire dal 30 giugno 2015.

Photo credit: Bilfinger / Foter / CC BY-ND

Per leggere il contenuto prego
o