PPP Future Internet: al via il programma FIWARE Accelerator

 

Author: World Bank Photo Collection / photo on flickr Nell'ambito del partenariato pubblico-privato Future Internet, la Commissione europea lancia il programma FIWARE Accelerator. Con una dotazione di 80 milioni di euro, lo strumento intende aiutare PMI e start-up a sfruttare le opportunità offerte dalla digitalizzazione.

Presentato in occasione dell’European Conference on the Future Internet di Monaco, il programma di accelerazione FIWARE mette a disposizione una piattaforma open source con funzionalità avanzate di cloud hosting per lo sviluppo di applicazioni web e per la loro integrazione in un sistema che ne garantisce l’interoperabilità.

Le imprese e i team di privati interessati a sviluppare nuovi servizi online possono accedere alla piattaforma, scegliere tra i 15 acceleratori disponibili quello più adeguato all'implementazione della propria app e caricare online una proposta progettuale, con riferimento a uno dei temi previsti:

  • smart cities,
  • e-health,
  • trasporti,
  • energia e ambiente,
  • agro-food,
  • media e contenuti,
  • produzione e logistica,
  • sociale e apprendimento.

La Commissione europea selezionerà e accompagnerà, con attività di coaching e networking, i promotori delle idee imprenditoriali più interessanti. Oltre mille imprese e sviluppatori di app che hanno utilizzato la tecnologia FIWARE riceveranno, inoltre, contributi fino a 150mila euro ciascuno, a valere su una dotazione complessiva pari a 80 milioni di euro.

Links
FIWARE Accelerator

Photo credit: World Bank Photo Collection / Foter / CC BY-NC-ND

Per leggere il contenuto prego
o