Skype si candida come leader della telefonia mobile

 

logo SkypeGli operatori di telefonia mobile devono temere la concorrenza della telefonia su IP, la tecnica che permette la comunicazione vocale attraverso Internet? Skype, leader mondiale nel settore, che permette ai suoi circa 500 milioni di iscritti di contattare gratuitamente a basso prezzo sia i numeri fissi che quelli di cellulare, ha appena aggiornato la sua applicazione per i terminali Apple. A differenza della versione precedente, che necessitava il collegamento alla rete Wi-Fi per contattare un altro utente, è ora possibile chiamare utilizzando la rete Internet 3G degli operatori di telefonia.

“Utilizzare Skype tramite l’iPhone senza la restrizione di una connessione Wi-Fi aprirà nuove opportunità agli utilizzatori, che potranno chiamare gratuitamente o a basso costo, quando lo desiderano, ovunque si trovino”. E’ questo il commento di Russ Shaw, responsabile di Skype, in un comunicato. “Le chiamate da Skype a Skype attraverso la rete 3G saranno gratuite in un periodo di prova che durerà fino alla fine del 2010” precisa il Gruppo Skype, il cui quartier generale è situato in Lussemburgo.

Con questo nuovo sistema gli utenti possono chiamare gratuitamente se le condizioni di utilizzo dell’operatore di telefonia lo permettono. E’ una vittoria del servizio Voip ("Voice over Internet Protocol") disponibile dal 2003 prima da computer a computer e ora anche attraverso le piattaforme mobili.

Il gruppo, acquistato da e-Bay nel 2005 e rivenduto nel 2009 a un gruppo di investitori ha già siglato numerosi accordi di partenariati con degli operatori statunitensi. Nell’ottobre 2009 AT&T annunciava ai suoi clienti in possesso di un Iphone di poter utilizzare Skype sulla rete mobile, mentre nel febbraio 2010 Verizon ha autorizzato i suoi abbonati a usare questo servizio. In Francia Orange è il solo operatore ad aver integrato la telefonia con Internet in alcuni suoi pacchetti. In Italia ci sono dei precisi accordi con l'operatore 3 e con Nokia. La rete 3, infatti, è stata concepita e realizzata per internet, quindi 3 è in grado di offrire chiamate gratis Skype su Skype sui suoi cellulari.

Generalmente gli operatori europei sono reticenti ad aprire le reti al Voip. L’uso di quest’ultimo è proibito o limitato da circa il 60% operatori di telefonia mobile europei secondo la società di analisi Frost & Sullivan. Malgrado questi ostacoli, la telefonia mobile su Ip può rappresentare un mercato importante, per un fatturato pari a circa 30 miliardi di dollari nel 2015.

Per contenere il peso crescente dei servizi di telefonia su IP, che si sviluppano grazie alla diffusione degli smartphone, gli operatori tradizionali dovrebbero sviluppare dei serivizi innovativi legati alla multimedialità, la voce ad alta definizione o l’integrazione del testo, per distinguersi dai nuovi entranti che propongono il Voip.

Per leggere il contenuto prego
o