Italia-Giappone: Intesa CdP e JBIC per sostenere le imprese

 

MoU CdP e Japan Bank photocredit: rawpixelSiglato il Memorandum of Understanding tra Massimo Tonon, presidente di Cassa Depositi e Prestiti, e Tadashi Maeda, governatore della Japan Bank for International Cooperation (JBIC), per favorire e sostenere partnership economiche e commerciali tra imprese italiane e giapponesi. 

26° Summit UE-Giappone, i principali risultati

Il documento è stato firmato a Roma nell'ambito del D20, il meeting dei responsabili delle istituzioni finanziarie dei 20 Paesi più industrializzati e si pone l'obiettivo di promuovere programmi e progetti di collaborazione fra le imprese italiane e giapponesi nei settori delle infrastrutture (strade, autostrade, ferrovie, porti e aeroporti), dell’energia (con focus su energia rinnovabile e sui termovalorizzatori), dell’agroalimentare, della chimica-farmaceutica e delle risorse naturali, mettendo a fattor comune le rispettive esperienze ed eccellenze ed aprire l’accesso a nuovi mercati.

ADB: al via il programma per le energie rinnovabili nel Pacifico

L'intesa va ricondotta nel più ampio quadro di cooperazione avviato nel luglio 2018 dal Giappone e dall'Unione europea (UE) con la firma dell'Economic Partnership Agreement e dello Strategic Partnership Agreement, i due accordi che mirano a sostenere e vitalizzare ulteriormente il commercio e gli investimenti tra il Giappone e l'UE. In tale contesto la sigla dell'accordo tra Cassa Depositi e Prestiti e la Japan Bank for International Cooperation contribuirà a favorire una reale cooperazione tra i due sistemi produttivi ed imprenditoriali, allargando le opportunità di business per le aziende giapponesi e italiane.

UE-Giappone - entra in vigore l’accordo di partenariato economico

Per far ciò Tononi ha spiegato che CdP e JBIC hanno concordato "il co-finanziamento di progetti in settori in cui l'Italia e il Giappone rappresentano eccellenze a livello mondiale, comprese le infrastrutture e le energie rinnovabili", aggiungendo come, anche nell'ottica della sostenibilità ambientale e finanziaria, "la collaborazione con JBIC rappresenti un importante passo in avanti in questa direzione".

Come previsto dal Piano Industriale 2019-2021, CDP fornisce sostegno finanziario con l'obiettivo di rafforzare la competitività delle imprese italiane e promuovere gli investimenti, inclusa la partecipazione a fondi di investimento italiani o dei Paesi target, giocando anche un ruolo nel supportare progetti nell’ambito del European External Investment Plan.

Photocredit: rawpixel

Per leggere il contenuto prego
o