GeniusLab, il portale italiano per ricercatori e imprese

 

CAES radiochemistry laboratorySi chiama GeniusLab il portale italiano, promosso dall’associazione Smart Italy, per facilitare il dialogo tra università, centri di ricerca e aziende in 22 aree di interesse.

GeniusLab raccoglie i profili dei migliori ricercatori italiani, raccontandone storie, carriere, percorsi di studi e progetti di ricerca.

Le aree cui si riferisce la piattaforma spaziano dalla robotica alle energie rinnovabili, dall'ingegneria aerospaziale, all'architettura e al design. Attualmente sono più di 80 i ricercatori attivi nelle 22 aree di ricerca di GeniusLab, con il settore ICT in testa, seguito dalle nanotecnologie. La città con più ricercatori registrati, secondo i dati del portale, è Milano.

GeniusLab costiuisce anche un punto di riferimento per le imprese, che possono proporre argomenti di discussione, monitorare i lavori dei ricercatori italiani e contattarli per eventuali collaborazioni. Nel portale, infatti, sono presenti opportunità di lavoro e di ricerca cui gli interessati possono accedere.

Nella piattaforma web non mancano segnalazioni di eventi informativi e di networking, sia per le imprese che per i ricercatori. Tra i prossimi appuntamenti, il Congresso nazionale dei biomateriali 2015, che avrà luogo dal 3 al 5 giugno 2015 ad Ancona, e l'incontro 'Il microscopio 2.0: l’era della microscopia portatile', in programma a Genova il 4 giugno.

Links
GeniusLab
Innovation Union Scoreboard 2015 - Italia innovatore moderato

Photo credit: Idaho National Laboratory / Foter / CC BY

Per leggere il contenuto prego
o