Poste Italiane-ICE: piattaforma e-commerce per l'internazionalizzazione delle imprese

 

Shopping carts - foto di PolycartPoste Italiane e ICE, l’Agenzia per la promozione e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, lanciano una piattaforma congiunta per l’e-commerce.

Poste Italiane e ICE hanno sottoscritto a Roma un accordo per la realizzazione di una piattaforma integrata  di servizi di shopping online a sostegno del made in Italy.

La piattaforma sarà sviluppata da Postecom, partner tecnologico del progetto, con l’obiettivo di aiutare le aziende a proporre prodotti e brand italiani attraverso un portale digitale e multilingue.

La piattaforma integrerà i servizi di spedizione e di pagamento nazionali e internazionali permettendo alle imprese di:

  • raggiungere potenziali clienti in oltre 200 paesi, assicurando la completa tracciabilità degli invii e la semplificazione delle procedure doganali;
  • utilizzare differenti sistemi di pagamento.

Sulla piattaforma saranno inoltre consultabili online i cataloghi delle aziende che aderiranno all’iniziativa.

“La piattaforma di market place che sarà sviluppata da Postecom - ha evidenziato il presidente del Gruppo di Lavoro delle MPMI e Consigliere del CdA dell’Agenzia ICE, Giuseppe Mazzarella - migliorerà l’ecosistema digitale italiano soprattutto nei confronti di quella parte dell’universo imprenditoriale fatto di micro e piccole aziende che saranno facilitate nel  loro processo di internazionalizzazione verso i mercati non solo dell’Ue ma anche nell’area del Mediterraneo, in Russia e in Cina”.

"L’accordo con l’Agenzia ICE - ha spiegato l’AD di Poste Italiane, Massimo Sarmi - metterà a disposizione delle imprese tutte le competenze e i servizi logistico-postali, finanziari e di comunicazione digitale evoluta sviluppati dal Gruppo".

Per leggere il contenuto prego
o