V-MUST: patrimonio virtuale europeo, a dicembre la scuola di formazione

 

Uffizi - foto di Sailko Il Virtual Museum Transnational Network (V-MUST) ed il King's College di Londra, hanno lanciato la seconda edizione della Scuola Internazionale di Patrimonio Virtuale.

 

V-MUST è la rete transnazionale dei musei virtuali finanziata dall’Ue nell’ambito del Settimo Programma Quadro e coordinata dal CNR. Alla rete aderiscono 10 Stati membri (Italia, Francia, Spagna, Belgio, Olanda, Inghilterra, Irlanda, Svezia, Grecia e Cipro) e 2 paesi extra-europei (Egitto e Bosnia).

Nell’ambito del network il King's College di Londra, in collaborazione con AIR Studio e Falmouth University, hanno aperto le iscrizioni alla seconda edizione della Scuola Internazionale di Patrimonio Virtuale.

La Scuola è rivolta a professionisti del settore e ricercatori interessati alla tutela del patrimonio culturale, alla digitalizzazione e alla comunicazione virtuale. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 novembre 2013.

I 20 candidati selezionati avranno l’opportunità di seguire dal 9 al 13 dicembre 2013, presso la Falmouth University, corsi tenuti da esperti del settore, che presenteranno casi studio rilevenati.

Ai partecipanti sarà garantito l'alloggio e una copertura per i costi del viaggio fino a mille euro.

Links
V-MUST

 

Per leggere il contenuto prego
o