Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile

 

House - immagine di Hdthomas45Il Ministro delle Infrastrutture ha sottoscritto il Decreto che, con risorse pari a oltre 280 milioni di euro, attiva un programma innovativo in ambito urbano denominato “Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile”, finalizzato ad incrementare la disponibilità di case da offrire in locazione a canoni ridotti.

Altri obiettivi dello strumento sono:

  • prevedere il recupero o la realizzazione di alloggi di edilizia residenziale sociale mediante iniziative attivate sia da operatori pubblici che da operatori privati;
  • migliorare l’equipaggiamento infrastrutturale dei quartieri caratterizzati da condizioni di forte disagio abitativo, attraverso la realizzazione di urbanizzazioni secondarie a servizio delle unità abitative da realizzare o recuperare;

Gli alloggi sono da destinare sia alle fasce sociali in possesso dei requisiti per l’accesso al sistema dell’edilizia residenziale pubblica che a categorie di cittadini che superano i limiti di accesso all’edilizia residenziale pubblica ma che si trovano comunque in condizioni di disagio abitativo.

Le risorse a disposizione, pari a 280.309.500 euro, sono ripartite tra le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano (vedi allegato). Successivamente, tali Amministrazioni locali predispongono appositi bandi di gara in cui fissare le modalità di partecipazione dei singoli comuni.

Decreto Ministro delle Infrastrutture n.2295 del 26 marzo 2008

Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile

____________

Pubblicato, in Gazzetta Ufficiale n. 235 del 8 ottobre 2011, il Decreto del 28 luglio 2011 con cui il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha approvato la ripartizione, tra le Regioni e la Provincia Autonoma di Trento, di risorse disponibili come finanziamento aggiuntivo premiale, pari a 35.658.482,95.

Per leggere il contenuto prego
o