×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Soggetto gestore
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Pubblicato
19 Apr 2018
Ambito
Regionale
Settori
Agricoltura, Energia
Finalita'
Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia
Tags
Biomassa, Impianti energetici, Lr 9-2007
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2230
  • Schede Agevolazioni : 35076
  • Utenti Network : 77510
  • Articoli : 21381
Left Column
Clients

Friuli Venezia Giulia: contributi per impianti energetici a biomassa legnosa - Lr n. 9-2007

Bosco alberiRegolamento recante modalità e criteri per la concessione di contributi per la realizzazione di impianti energetici a biomassa legnosa, in attuazione dell’articolo 41 ter, commi 10 e 14, della legge regionale 23 aprile 2007, n. 9 (Norme in materia di risorse forestali).

 

Il regolamento disciplina le modalità e i criteri per la concessione di contributi in conto capitale per la realizzazione di impianti energetici a biomassa legnosa, al fine di promuovere l'utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili provenienti dalla foresta e dall'arboricoltura da legno specializzata, in attuazione dell’articolo 41 ter, commi 10 e 14, della legge regionale 23 aprile 2007, n. 9 (Norme in materia di risorse forestali).

Beneficiari

I beneficiari del contributo sono soggetti di seguito elencati:

  • a) imprese di utilizzazione boschiva;
  • b) imprese di prima trasformazione del legno;
  • c) aziende agricole;
  • d) consorzi forestali;
  • e) proprietari forestali.

Interventi ammissibili 

Sono ammissibili a contributo:

  • a) l’acquisto e la messa in opera di caldaie a biomassa legnosa di potenza termica nominale maggiore a 35 kW (> 35 kW) e inferiore a 100 kW (< 100 kW) e al servizio diretto dei bisogni del richiedente; sono incluse tutte le opere idrauliche e elettriche funzionali all’impianto termico;
  • b) l’installazione di un sistema di telecontrollo dell’impianto a servizio dell’impianto finanziato;
  • c) l’installazione di un container, esclusa l’edificazione di strutture in latero cemento, al fine di contenere l’impianto o come deposito della biomassa e a servizio dell’impianto finanziato.

Agevolazione

Il contributo viene concesso fino alla percentuale:

  • a) dell’80% della spesa ammissibile per i soggetti pubblici;
  • b) del 50% della spesa ammissibile per i soggetti diversi da quelli di cui alla lettera a).

Non sono ammessi a contributo gli interventi con spesa ammissibile di importo complessivo inferiore a 15.000 euro.

I contributi sono concessi a titolo de minimis, secondo quanto previsto dal regolamento (UE) n. 1407/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013, relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea agli aiuti de minimis, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 352/1 del 24 dicembre 2013.

Presentazione della domanda

Le domande devono essere presentate dal 1° gennaio al 28 febbraio di ogni anno.

Photo credit: MacBeales via Foter.com / CC BY-ND

Soggetto gestore
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Pubblicato
19 Apr 2018
Ambito
Regionale
Settori
Agricoltura, Energia
Finalita'
Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia
Tags
Biomassa, Impianti energetici, Lr 9-2007
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi