×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Soggetto gestore
Commissione europea
Pubblicato
01 Mar 2016
Ambito
Europeo
Settori
Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale
Stanziamento
€ 2 338 720 000
Finalita'
Sicurezza, Inclusione social, Cooperazione, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe
Tags
Crisi, Pace, Stabilità
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1271
  • Schede Agevolazioni : 32522
  • Utenti Network : 72027
  • Articoli : 1207
Left Column
Clients

Strumento per la Stabilita' e la Pace

immigrazioneLo Strumento per la Stabilità e la Pace è uno dei principali strumenti di assistenza esterna dell'Ue che contribuisce a prevenire e rispondere alle crisi reali o emergenti di tutto il mondo.

 

Lo Strumento per la Stabilità e la Pace (Instrument contributing to stability and peace) è volto ad affrontare in maniera strategica alcune sfide globali relative a sicurezza e sviluppo. 

Obiettivi

Obiettivi specifici del programma sono:

  • contribuire rapidamente, in una situazione di crisi o di crisi emergente, alla stabilità attraverso una risposta efficace progettata per aiutare a preservare, stabilire o ristabilire le condizioni indispensabili per la corretta attuazione delle politiche e delle azioni esterne dell’Unione a norma dell’articolo 21 TUE;
  • contribuire alla prevenzione dei conflitti e assicurare la capacità e la preparazione necessarie ad affrontare situazioni di pre-crisi e post-crisi, e contribuire alla preservazione della pace; 
  • far fronte a specifiche minacce mondiali e trans-regionali per la pace, la sicurezza e la stabilità internazionale.

I contributi a valere sullo strumento sono assegnati come donazioni a soggetti terzi che svolgono attività di aiuto esterno. Le procedure di appalto vengono lanciate quando il soggetto contraente intende acquistare un servizio o dei beni in cambio di retribuzione. 

Sono soggetti ammissibili alla partecipazione cittadini o persone giuridiche stabilite in uno Stato membro, in un Paese candidato o in uno Stato parte del SEE

Gli attori non statali che possono beneficiare del sostegno finanziario a titolo di questo strumento sono: organizzazioni non governative, organizzazioni rappresentative di popolazioni indigene, organizzazioni professionali e gruppi d’iniziativa locali, cooperative, sindacati, organizzazioni rappresentative degli interessi economici e sociali, organizzazioni locali coinvolte nella decentralizzazione, cooperazione e integrazione regionale, le organizzazioni dei consumatori, le donne e le organizzazioni giovanili, organizzazioni culturali, organizzazioni di ricerca e scientifiche, università, chiese e associazioni o comunità religiose, i media e tutte le associazioni non governative e fondazioni private e pubbliche che possono di contribuire allo sviluppo della dimensione esterna delle politiche interne.

Lo Strumento per la Stabilità e la Pace ha una dotazione finanziaria per il periodo 2014-2020 di 2.338.720.000 euro.

Photo credit: Mustafa Khayat via Foter.com / CC BY-ND

Soggetto gestore
Commissione europea
Pubblicato
01 Mar 2016
Ambito
Europeo
Settori
Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale
Stanziamento
€ 2 338 720 000
Finalita'
Sicurezza, Inclusione social, Cooperazione, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe
Tags
Crisi, Pace, Stabilità
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi