×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
28 Oct 2022
Ambito
Locale
Settori
Affari marittimi, Agroalimentare, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Stanziamento
€ 246 567 353
Finalita'
Ammodernamento, Digitalizzazione, Diversificazione, Formazione, Innovazione, Internazionalizzazione, Miglioramento competitività, Promozione, Ricerca, Risanamento finanziario, Sicurezza, Start-up, Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Bolzano
Tags
FESR bolzano
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2729
  • Schede Agevolazioni : 36862
  • Utenti Network : 79315
  • Articoli : 11436
Left Column
Clients

Bolzano: Programma Fondo europeo di sviluppo regionale - PR FESR 2021-2027

Foto di Markus Distelrath da PixabayIl Programma FESR 2021-2027 della Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige individua alcuni dei settori ritenuti strategici dalla “Strategia di sviluppo regionale 2021-2027” e ne attua gli obiettivi e gli indirizzi politici con interventi per il rafforzamento della competitività delle piccole e medie imprese e delle imprese altamente qualificate da un punto di vista tecnologico, lo sviluppo dell’ambito rurale inteso quale precondizione per ottenere parità di condizioni di vita all’interno di tutta la provincia, la ricerca e sviluppo e l’energia e l’ambiente. 

 

La strategia del Programma FESR 2021-2027 concentra le risorse su due sfide principali, che incidono sulla competitività e sulla sostenibilità economica, sociale e ambientale dell’Alto Adige:

  • la sfida tecnologica, innescata dai sempre più rapidi e imprevedibili cambiamenti tecnologici, indotti soprattutto dalla digitalizzazione della società e dell’economia, i quali rappresentano una sfida per le imprese, per la pubblica amministrazione e, in generale, per l’intera società;
  • la sfida climatica, prodotta dai sempre più rapidi e imprevedibili cambiamenti climatici che stanno manifestando un impatto anche sul territorio provinciale in termini di incremento degli eventi estremi, di cui si sono avuti episodi sempre più frequenti negli ultimi anni, con ricadute notevoli sulle attività umane ed economiche.

Al fine di massimizzare la portata degli obiettivi, si prevede l’adozione di interventi sinergici con il FSE+, il quale interviene anche attraverso la formazione rivolta a lavoratrici e lavoratori, imprenditrici e imprenditori, nei temi legati alla Strategia RIS3, alla green economy e alle competenze chiave digitali.

Priorità e Obiettivi

Gli interventi proposti nel Programma intendono dare una risposta alle due sfide sopra richiamate, attraverso la selezione dei seguenti obiettivi strategici e delle conseguenti tre priorità:

  • Sfida tecnologica: OS a) Un'Europa più competitiva e più intelligente:
    • Priorità 1 – Smart - promuovere il cambiamento tecnologico.
  • Sfida climatica: OS b) Un'Europa resiliente, più verde e a basse emissioni di carbonio:
    • Priorità 2 – Green - contrastare il cambiamento climatico;
    • Priorità 3 – Mobility- potenziare la mobilità sostenibile.

Alle tre priorità si aggiunge quella dell'Assistenza tecnica.

Priorità 1 - Smart - promuovere il cambiamento tecnologico

Obiettivo specifico: RSO1.1. Sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e di innovazione e l'introduzione di tecnologie avanzate

Interventi previsti

Le azioni proposte per il conseguimento dell’obiettivo specifico intendono contribuire ad attivare e a sviluppare il potenziale innovativo e la competitività del sistema produttivo altoatesino, agendo in particolare sul rafforzamento della collaborazione tra centri produttori di conoscenza (università e organismi di ricerca) e imprese:

  • Sostegno a progetti di ricerca, sviluppo e innovazione nelle aree di specializzazione intelligente individuate dalla RIS3,
  • Creazione e potenziamento di infrastrutture di ricerca di alta qualità;
  • Potenziamento di poli di innovazione e degli spazi collaborativi di innovazione.

Priorità 2 - Green - contrastare il cambiamento climatico

Obiettivo specifico: RSO2.4. Promuovere l'adattamento ai cambiamenti climatici, la prevenzione dei rischi di catastrofe e la resilienza, prendendo in considerazione approcci ecosistemici (FESR)

Interventi previsti

Allo scopo di garantire un elevato grado di stabilità al territorio ed elevati standard di sicurezza per la popolazione, per le sue attività produttive e per il patrimonio infrastrutturale, il Programma mira da un lato, ad affrontare le pressioni idromorfologiche identificate nei piani di gestione dei bacini idrografici e che hanno origine dalla conformazione del suolo montano; dall’altro lato, a prevenire i rischi naturali dovuti, oltre che alle caratteristiche del territorio, ai cambiamenti climatici in atto, attraverso interventi che proseguono e completano le analoghe azioni del Programma FESR 2014-2020:

  • Interventi di messa in sicurezza e aumento della resilienza dei territori più esposti a rischio idraulico, idrogeologico e valanghivo;
  • Potenziamento del sistema provinciale di allertamento e di allarme pubblico.

Priorità 3 - Mobility- potenziare la mobilità sostenibile

Obiettivo specifico: RSO2.8. Promuovere la mobilità urbana multimodale sostenibile quale parte della transizione verso un'economia a zero emissioni nette di carbonio

Interventi previsti

Gli interventi relativi alla mobilità sostenibile andranno a favorire un aumento della quota di spostamenti effettuati tramite il TPL e tramite mezzi di mobilità a basse emissioni in ambito urbano e locale, con conseguente riduzione del traffico delle autovetture private, garantendo un concreto contributo alla riduzione delle emissioni complessive di CO2 e di polveri sottili, alla diminuzione dell’inquinamento ambientale, al risparmio energetico, nonché alla riduzione dell’incidentalità e, più in generale, al contenimento dei costi sociali connessi alla mobilità privata, soprattutto nelle aree urbane. Sono proposte due tipologie di azioni:

  • Soluzioni digitali per la mobilità a basse emissioni;
  • Infrastrutture per la transizione verso una mobilità a zero emissioni.

Priorità 4 - Assistenza Tecnica

La Priorità dell’Assistenza tecnica è volta a sostenere il rafforzamento - incluso il potenziamento della capacity building - delle strutture coinvolte nelle attività di programmazione, attuazione e gestione, valutazione, monitoraggio, controllo e sorveglianza del Programma. Attraverso l’implementazione delle azioni previste sarà possibile rendere più efficace il funzionamento del Programma, garantendo il coordinamento, l’integrazione e l’ottimizzazione degli interventi cofinanziati, nel rispetto dei principi di efficienza, trasparenza e semplificazione della politica provinciale. Nello specifico saranno realizzate le seguenti attività:

  • Supporto al rafforzamento del sistema di attuazione, sorveglianza, valutazione e controllo;
  • Sostegno all’implementazione di un efficace sistema di gestione informatico;
  • Supporto alle attività di valutazione del Programma;
  • Supporto alla promozione dell’informazione e al coinvolgimento del partenariato.

Budget

Le risorse a disposizione del Programma FESR 2021-2027 ammontano a 246.567.353 euro.

Di queste:

  •  95.175.000 euro saranno destinati alla priorità 1;
  •  95.175.000 euro saranno destinati alla priorità 2;
  •  47.587.500 euro saranno destinati alla priorità 3;
  •  8.629.853 euro saranno destinati all’assistenza tecnica.

Dotazioni finanziarie totali per fondo e cofinanziamento nazionale

Link

Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige

Programma FESR 2021-2027 Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige

 

Pubblicato
28 Oct 2022
Ambito
Locale
Settori
Affari marittimi, Agroalimentare, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Stanziamento
€ 246 567 353
Finalita'
Ammodernamento, Digitalizzazione, Diversificazione, Formazione, Innovazione, Internazionalizzazione, Miglioramento competitività, Promozione, Ricerca, Risanamento finanziario, Sicurezza, Start-up, Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Bolzano
Tags
FESR bolzano
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o