×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Mar 2022

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Organizzazione
Privato
Settori
Affari marittimi, Agricoltura, Agroalimentare, Alimentare, Assicurativo, Audiovisivo, Bancario, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Finanziario, Ict, Industria, Pesca, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Lazio

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2292
  • Schede Agevolazioni : 35093
  • Utenti Network : 77592
  • Articoli : 1330
Left Column
Clients

Lazio: Impresa formativa - incentivi per creazione d'impresa - POR FSE+ 2021-2027

Data apertura
29 Mar 2022
Data chiusura
27 Jun 2022
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 10 000 000

Descrizione

Avviso Pubblico "Impresa Formativa. Incentivi per la creazione d'impresa a favore dei giovani e delle donne del Lazio". Programma Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) 2021- 2027. (Avviso - Det. G03112 del 16.03.2022)

 

Obiettivo

L'avviso concede contributi a fondo perduto a sostegno della creazione di nuove micro e piccole imprese, operanti sul territorio della Regione Lazio e costituite da giovani under 35 e da donne che versano in condizioni di disoccupazione.

L’impresa potrà essere individuale o societaria.

L’Avviso è suddiviso in quattro fasi procedurali (Fase A, B, C, D):

  1. Fase A: Percorso di accompagnamento all’accesso all’iniziativa;
  2. Fase B: Accesso e selezione delle idee progettuali;
  3. Fase C: Definizione del Business Plan e presentazione della domanda di contributo;
  4. Fase D: Costituzione dell’impresa e acquisizione del finanziamento.

Per ciascun partecipante sarà possibile partecipare alla presentazione di una sola candidatura.

Beneficiari

I destinatari dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • giovani con età tra 18 anni e 35 anni (Priorità “Giovani”); oppure donne di età superiore a 18 anni (Priorità “Occupazione”);
  • trovarsi nello stato di disoccupazione ai sensi dell’articolo 19 d.lgs. n. 150/2015;
  • residenti e/o domiciliati nella Regione Lazio;
  • non avere a proprio carico alcuna condanna, con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che determina l’incapacità a contrattare con la P.A;
  • non avere procedimenti in corso ai sensi dell’art. 416/bis del codice penale;
  • se cittadino non comunitario, essere in possesso del permesso di soggiorno che consente attività lavorativa;
  • non essere già beneficiario di provvedimenti di concessione a valere su altre misure a favore dell’autoimprenditorialità, anche rientranti in azioni finanziate con il PNRR, né risultare titolare di una quota di una società beneficiaria di agevolazioni pubbliche

I soggetti richiedenti il contributo sono esclusivamente i destinatari che sono stati ammessi alla Fase D.

Budget e agevolazione

La dotazione finanziaria dell'Avviso è pari ad euro 10.000.000 di cui:

  • euro 5.000.000 per imprese giovanili (Priorità “Giovani”);
  • euro 5.000.000 per imprese femminili (Priorità “Occupazione”)

Il riconoscimento del contributo a fondo perduto è articolato, per ambedue le Priorità, nel modo seguente:

  • per investimenti ricompresi tra € 30.000 ed € 50.000 l'agevolazione è pari al 100% dell’importo totale richiesto come da Piano Finanziario presentato;
  • per investimenti ricompresi tra € 50.000 ed € 75.000 l'agevolazione è pari al 90% dell’importo totale richiesto come da Piano Finanziario presentato;
  • per investimenti ricompresi tra € 75.000 ed € 100.000 l'agevolazione è pari all'80% dell’importo totale richiesto come da Piano Finanziario presentato.

Domande e scadenze

La domanda di partecipazione, unitamente alla domanda di presentazione dell’idea progettuale, deve essere presentata a mezzo PEC all’indirizzo [email protected] 

Le domande di erogazione del contributo dovranno comunque essere trasmesse dalle ore 09.00 del 29 marzo 2022 fino alle ore 12.00 del 27 giugno 2022.

Aggiornamenti e link

Avviso - Det. G03112 del 16.03.2022 - Bur 27 del 29.03.2022 - p. 719

Regione Lazio

Pubblicato
30 Mar 2022

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Organizzazione
Privato
Settori
Affari marittimi, Agricoltura, Agroalimentare, Alimentare, Assicurativo, Audiovisivo, Bancario, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Finanziario, Ict, Industria, Pesca, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Lazio

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi