×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Dote lavoro, Lombardia, Sociale, Voucher, Contributi, Privati
Left Column
×

Statistiche

  • Open Calls : 1381
  • Closed Calls : 31968
  • Network Users : 70263
  • Articles : 5
Left Column
Clients

Lombardia: Dote lavoro - voucher di conciliazione servizi alla persona - Anno 2013

Data apertura
23 May 2013
Data chiusura
30 Nov 2013
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 2 800 000
Soggetto gestore
Regione Lombardia

Descrizione

I voucher intendono favorire il reinserimento al lavoro dopo un periodo di instabilità occupazionale e agevolare l’accesso ai servizi di welfare a supporto della conciliazione dei tempi famiglia e lavoro.

Possono presentare domanda per accedere all’attivazione del Voucher di Conciliazione Servizi alla Persona i soggetti residenti e/o domiciliati sul territorio lombardo che abbiano sottoscritto un contratto di lavoro subordinato, sia full time che part time, a partire dall’1 luglio 2012 la cui durata residua al momento della presentazione della domanda del Voucher non sia inferiore a tre mesi e che si trovavano, al momento della sottoscrizione del contratto, in una delle seguenti situazioni:

 
  • non occupati da almeno 6 mesi
  • iscritti alla mobilità ordinaria ex l. n. 236/93, n. 223/91 o percettore di mobilità in deroga alla normativa vigente (da ora in avanti “mobilità in deroga”);
  • percettori dote lavoro ricollocazione percorso inserimento lavorativo nell’anno 2012 o 2013;
  • oppure percettori di dote lavoro ricollocazione percorso auto imprenditorialità nell’anno 2012 o 2013 che abbiano avviato un’attività di lavoro autonomo a partire dall’1 luglio 2012.

I soggetti destinatari dei Voucher dovranno trovarsi in una delle seguenti situazioni di necessità di conciliazione famiglia-lavoro:

  • avere figli a carico nell’età compresa tra 3 mesi e 14 anni (compresi i minori adottati o affidati conviventi);
  • trovarsi nella condizione di dover assistere persona con handicap in situazione di gravità, coniuge, parente o affine entro il secondo grado, ovvero entro il terzo grado qualora i genitori o il coniuge della persona con handicap in situazione di gravità abbiano compiuto i 65 anni di età, oppure siano anche essi stessi affetti da patologie invalidanti o siano deceduti o mancanti (ex l. 104/1992 art. ii 3 e 33)

Tali condizioni dovranno essere opportunamente dichiarate secondo quanto indicato al punto 6.4 e documentate ai sensi della l. 104/1992 art. ii 3 e 33.

I servizi per i quali è possibile richiedere il Voucher di Conciliazione Servizi alla Persona, tramite la compilazione del Piano di Utilizzo del Voucher di Conciliazione (da ora in avanti “PUV”) riguardano le seguenti tipologie:

Per i figli minori fino a 14 anni:

  • Frequenza a servizi pubblici e privati autorizzati/accreditati (asili nido, scuole materne, baby parking, ludoteche, baby sitting, servizi preposti nell’ambito delle attività estive, pre-post scuola offerto da scuole materne ed elementari, centri diurni aggregativi ed educativi)
  • Per gli anziani non autosufficienti:
  • Assistenza domiciliari; ad esclusione dell’adi/sad già a carico della spesa pubblica
  • Frequenza presso i Centri diurni integrati per anziani e nelle strutture per la riabilitazione autorizzate/accreditate.

Per persone disabili:

  • Assistenza domiciliare;
  • Frequenza a Centri di accoglienza diurna;
  • Attività associative presso strutture autorizzate/accreditate.

Per il soggetto lavoratore e i propri famigliari: Servizio di trasporto e accompagnamento per il figlio minore per attività post scolastiche fino a 14 anni di età; trasporto per cure.

Per il soggetto lavoratore: Servizio di trasporto pubblico e/o convenzionato per persone residenti e/o domiciliate in luogo diverso dal luogo di lavoro la cui distanza del luogo di lavoro dal luogo di residenza/domicilio sia superiore a 50 kilometri.

L’entità del Voucher di Conciliazione Servizi alla Persona è valorizzata per un massimo di 1.600 euro da usufruire per le tipologie di servizi indicati e verrà direttamente erogato agli enti titolari della struttura scelta dal destinatario.

Il periodo a disposizione per la fruizione dei servizi conciliativi indicati nella richiesta di Voucher è di massimo 8 mesi; tale periodo dovrà essere compreso tra la data di invio della domanda e la data di conclusione del contratto in essere, e comunque non eccedere il termine massimo del 31 maggio 2014.

La domanda di partecipazione al presente Avviso deve essere presentata esclusivamente tramite di Gefo (Servizio “Finanziamenti Online”) raggiungibile all’indirizzo Internet: https://gefo.servizirl.it/dote/ a partire dalle ore 12 del giorno 23 maggio 2013 e non oltre le ore 12 del giorno 30 novembre 2013, salvo esaurimento delle risorse stanziate dal presente Avviso. Si precisa che i soggetti aventi titolo a presentare la domanda potranno inoltrare una sola richiesta di Voucher.

I servizi dovranno essere fruiti entro e non oltre il 31 maggio 2014.

Le domande di accesso al Voucher saranno istruite sino ad esaurimento risorse.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Dote lavoro, Lombardia, Sociale, Voucher, Contributi, Privati
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi