×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
14 Mar 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Giornalismo, Italia, Studenti, Premio
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1232
  • Schede Agevolazioni : 32623
  • Utenti Network : 72179
  • Articoli : 20720
Left Column
Clients

Premio per i giovani giornalisti - Anno 2013

Data chiusura
17 Apr 2013
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Descrizione

La Rappresentanza in Italia della Commissione europea bandisce un concorso "Premio per i giovani giornalisti iscritti alle Scuole di giornalismo", riconosciute dall'Ordine dei giornalisti – edizione 2013, in collaborazione con l'Associazione Giornalisti Scuola di Perugia.

Obiettivo del concorso è di sensibilizzare i giovani giornalisti iscritti alle Scuole di giornalismo sull'importanza delle azioni e della legislazione dell'Ue per i cittadini. Si intende quindi favorire una maggiore copertura dei temi legati all'Ue in Italia e un maggiore coinvolgimento dei cittadini, anche in relazione all'Anno europeo dei cittadini (2013).

 

I partecipanti devono rispettare i seguenti criteri:

  • devono essere cittadini o residenti in uno dei 27 Stati membri dell'Unione europea
  • devono essere iscritti ad una delle Scuole di giornalismo riconosciute dall'Ordine nazionale dei giornalisti in Italia e certificate come tali nell'anno di pubblicazione del bando;
  • è escluso dal concorso chiunque, alla data di presentazione delle proposte, lavori a qualsiasi titolo per la Commissione europea nonché per gli organizzatori o componenti della giuria del premio europeo per il giornalismo. I familiari di questi ultimi non possono altresì partecipare al concorso;
  • i partecipanti devono avere compiuto i 18 anni di età.

I contributi devono rispettare i seguenti criteri:

  • possono essere articoli redatti per la stampa scritta e online o servizi per la radio e la televisione;
  • devono essere stati pubblicati o diffusi su una testata (cartacea oppure online), disponibili gratuitamente o a pagamento; non sono ammessi articoli pubblicati soltanto su newsletter (ad esempio newsletter interna, destinata al personale di una società o associazione);
  • nel caso in cui gli articoli e i reportage non siano stati pubblicati o diffusi nell'ambito di una testata giornalistica, saranno accettati se i prodotti nell'ambito del corso di studi e certificati da parte di uno dei docenti. Basterà quindi allegare un'apposita certificazione da parte del docente contenente chiara indicazione dell'autore e della data di produzione. Nel caso di contributi pubblicati o diffusi nell'ambito di una testata giornalistica registrata, ai partecipanti sarà chiesto di fornire la prova della pubblicazione o della diffusione;
  • i contributi devono essere scritti o prodotti in stile giornalistico, con ritmo, dinamica e in modo tale da attirare l'interesse dei lettori/ascoltatori. Non saranno accettate dissertazioni accademiche o lavori in stile propagandistico.
  • i contributi devono essere stati scritti o realizzati nel periodo compreso tra il 1° maggio 2012 e il 17 aprile 2013.
  • devono essere in lingua italiana;
  • devono rispettare degli standard minimi e massimi di dimensione: nel caso di articoli devono contare almeno 3 800 battute (spazi inclusi) e non più di 10 000 battute (spazi inclusi); nel caso di servizi per la radio e la televisione, la durata deve essere compresa tra 50 secondi e 3 minuti
  • la sede della redazione principale della testata che ha pubblicato l'articolo o messo in onda il servizio deve trovarsi in Italia;
  • devono rispettare la Carta editoriale dell'Unione europea (in allegato);
  • non possono aver ricevuto altri premi prima del termine ultimo per l'accettazione delle proposte;
  • non possono aver beneficiato di contributi da parte delle istituzioni Ue.

I premi sono i seguenti:

  • Primo premio del valore di 2.500 euro;
  • Secondo premio del valore di 1.500 euro;
  • Terzo premio del valore di 1.000 euro.

E' istituito anche un premio speciale per contributi pubblicati in un media universitario. Il suo valore è di 500 euro. I candidati in questa categoria devono essere iscritti in corso ad una laurea triennale, specialistica o master.

Il termine ultimo per l'invio degli articoli e dei reportage è il 17 aprile 2013 (ore 17.00).

Una giuria indipendente e di indubbia professionalità sarà chiamata a valutare gli articoli sottoposti e sceglierà il vincitore, il secondo e il terzo classificato. La giuria è composta da 7 membri di cui tre rappresentanti della Rappresentanza, un rappresentante dell'Ordine dei giornalisti nazionale, un rappresentante dell'Associazione giornalisti Scuola di Perugia e da altri 2 giornalisti affermati.

Per maggiori informazioni consulatre i Links.

Pubblicato
14 Mar 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Giornalismo, Italia, Studenti, Premio
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi