×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Sociale
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Africa, Asia, Australia, Europe, North America, South America, Italy, Lombardia, Milano

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Alimenta2Talent, Agricoltura, Alimentare, Milano, Lombardia, Start-up, Innovazione, Privato, Premi
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2287
  • Schede Agevolazioni : 34442
  • Utenti Network : 76894
  • Articoli : 11041
Left Column
Clients

Concorso Alimenta2Talent

Data chiusura
18 Mar 2013
Agevolazione
Internazionale
Soggetto gestore
Comune di Milano

Descrizione

Alimenta2Talent è un progetto co-finanziato dal Comune di Milano, sviluppato dalla Fondazione Parco Tecnologico Padano che intende favorire la nascita di nuove realtà imprenditoriali nei settori Agroalimentare e delle Scienze della Vita.

Alimenta2Talent si propone di creare le condizioni ideali perché Milano sia la piattaforma ideale per fare impresa ad alto contenuto innovativo nel settore Agroalimentare e delle Scienze della Vita, sviluppando un network scientifico e impreditoriale di livello internazionale.

 

La Call si propone come un programma che permetta il “Brain gain” italiano, offrendo l’opportunità ai giovani talenti di sviluppare le proprie idee di impresa in un ambiente innovativo, già strutturato.
La Call intende valorizzare anche la formazione di team misti, composti cioè da soggetti provenienti dall’Estero – Italiani e non – e giovani residenti in Italia.

Possono partecipare alla Call i seguenti soggetti: aspiranti imprenditori, con un’età non superiore ai 40 anni che abbiamo maturato, dopo la laurea, esperienze di studio o esperienze lavorative fuori dall’Italia e che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti, processi e servizi innovativi in Italia nel settore agroalimentare e nelle scienze della vita.

I soggetti potranno partecipare singolarmente o in team misti, composti cioè da soggetti rientranti dall’estero e da soggetti rimasti in Italia.

Tali soggetti dovranno impegnarsi, una volta terminato il percorso di pre-incubazione, a redigere un business plan dettagliato della propria idea imprenditoriale entro la data del 31 dicembre 2013.

I soggetti i cui progetti d’impresa saranno vincitori della selezione potranno partecipare a programmi di preincubazione presso il Parco Tecnologico Padano, della durata di mesi 6, avvalendosi di una serie di servizi di accelerazione e di consulenza tramite infrastrutture tecnologiche del Parco Tecnologico Padano e know how di cui lo stesso dispone per facilitare il soft-landing nel territorio di Milano e Lodi.

Le domande devono essere presentate entro le ore 17:00 (CET) del 18 marzo 2013.

La Commissione Tecnica di Valutazione è costituita da due rappresentanti della Fondazione Parco Tecnologico Padano, un rappresentante del Comune di Milano e due soggetti esterni scelti tra i rappresentanti di istituzioni anche finanziarie attive nello sviluppo di nuove imprese e gli esperti nelle aree di supporto all’imprenditorialità. È compito di tale Commissione procedere alla valutazione dei progetti d’impresa presentati dai candidati e alla formazione della graduatoria finale.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Sociale
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Africa, Asia, Australia, Europe, North America, South America, Italy, Lombardia, Milano

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Alimenta2Talent, Agricoltura, Alimentare, Milano, Lombardia, Start-up, Innovazione, Privato, Premi
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi