×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
24 Jan 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
D2T Start Cup, Innovazione, Ricerca, Startup, Giovani, Premio
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1399
  • Schede Agevolazioni : 31964
  • Utenti Network : 70398
  • Articoli : 2041
Left Column
Clients

Premio impresa innovazione - D2T Start Cup

Data chiusura
22 Mar 2013
Agevolazione
Europeo
Soggetto gestore
Trentino Sviluppo

Descrizione

Il concorso Premio Impresa Innovazione D2T Start Cup è una competizione di proposte progettuali innovative di impresa, pensate e costruite da giovani.

Il concorso è rivolto ai cittadini europei ed extra-Ue con regolare permesso di soggiorno di età compresa tra i 16 e i 36 anni. Per partecipare è necessario elaborare un progetto di impresa e presenta la tua proposta.

 

Possono presentare domanda gruppi gruppi composti da 2 a 5 persone. È ammessa la presenza nel gruppo di un professore universitario o un ricercatore senior, tutore dell’iniziativa - anche se di età superiore a 36 anni - purché non sia indicato come capogruppo.

Per ogni singola proposta la Commissione ne valuterà il livello di innovatività ed originalità, le prospettive di mercato , la fattibilità tecnica nel breve periodo, la potenzialità di successo .

I progetti riguardanti i settori Greentech , Agrofood , Meccatronica , Biotech avranno valutazione preferenziale.

I progetti d’impresa afferenti all’ambito TIC (tecnologie dell’informazione e della comunicazione) saranno valutati con pari priorità solo se relativi e funzionali direttamente ai sopra indicati settori Greentech, Agrofood, Meccatronica , Biotech

Per i vincitori della settima edizione del concorso Premio Impresa Innovazione D2T Start Cup Trentino Sviluppo mette in palio premi in denaro.

Al primo classificato andrà un premio di 50 mila euro, così articolato:

  • 40 mila euro per la costituzione ed avvio dell’impresa sul territorio trentino, entro 12 mesi dalla data della premiazione.
  • 10 mila euro da utilizzare, entro 12 mesi dalla data della premiazione, da parte dei componenti del gruppo per la partecipazione a corsi di formazione su temi legati all’imprenditorialità e alla managerialità,
    - Partecipazione in qualità di “VIP” all’evento Start up week-end organizzato da Trento RISE nell’autunno 2013.

Al progetto secondo classificato andrà un premio di 10 mila euro così articolato:

  • 7 mila euro per la costituzione e avvio dell’impresa sul territorio trentino, entro 12 mesi dalla data della premiazione.
  • 3 mila euro da utilizzare, entro 12 mesi dalla data della premiazione, da parte dei componenti del gruppo per la partecipazione a corsi di formazione su temi legati all’imprenditorialità e alla managerialità.

I progetti primo e secondo classificato potranno partecipare al Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI), organizzato dall'Associazione PNI Cube della quale Trentino Sviluppo è socio.

Le domande devono essere presentate entro le ore 12.00 del 22 marzo 2013.

Nella Fase I, una Commissione interna verificherà i requisiti formali delle proposte pervenute di cui all’art. 9. I gruppi ammessi a seguito di suddetta valutazione avranno l’opportunità di partecipare ad un percorso formativo inerente alle tematiche di imprenditorialità e managerialità.

Nella Fase II la Commissione Valutatrice selezionerà un massimo di 10 progetti semi-finalisti, sulla base dei business plan presentati, che dovranno obbligatoriamente partecipare ad una giornata di formazione d’aula con un formatore di fama internazionale sulla tecnica dell’”Elevator’s Pitch” (presentazione cronometrata della durata di alcuni minuti) e la sua applicazione ad un progetto imprenditoriale assegnato. La giornata è finalizzata all’acquisizione di competenze imprenditoriali/manageriali e al perfezionamento delle proprie capacità di presentare la propria idea imprenditoriale ad un interlocutore industriale e/o finanziario.

Nella Fase III la Commissione valutatrice selezionerà 5 progetti finalisti, sulla base di una sessione di Elevator Pitch e di domande di approfondimento dei progetti. I 5 progetti finalisti prenderanno parte ad una giornata obbligatoria di prova in aula dei loro “pitch”, con un formatore di fama internazionale, al fine di perfezionarli per la fase finale.

Nella Fase IV i 5 progetti finalisti parteciperanno ad una sessione di presentazione pubblica dei loro pitch (che dovranno tenersi in italiano o in inglese), alla presenza di imprenditori, esperti di settore, investitori. La Commissione individuerà il vincitore assoluto ed il secondo classificato.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
24 Jan 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
D2T Start Cup, Innovazione, Ricerca, Startup, Giovani, Premio
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi