×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
08 Nov 2012

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Ricerca, Innovazione, Consolidator grant, Ricercatori
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1392
  • Schede Agevolazioni : 31959
  • Utenti Network : 70332
  • Articoli : 10775
Left Column
Clients

ERC-2013-CoG - Consolidator grant

Data chiusura
21 Feb 2013
Agevolazione
Europeo
Stanziamento
€ 523 000 000
Soggetto gestore
European Commission

Descrizione

Il Consolidator Grant è dedicato ai giovani ricercatori, tra i 7 e i 12 anni post-doc, nella fase di consolidamento della propria carriera.

I richiedenti le sovvenzioni “ERC Consolidator Grants” – denominati “ricercatori principali” – devono avere già dimostrato il proprio potenziale di indipendenza nella ricerca e dato prova di maturità scientifica.

 

Per esempio, di norma ci si attende che i richiedenti abbiano prodotto indipendentemente diverse pubblicazioni importanti senza la partecipazione del loro supervisore del dottorato di ricerca.

I richiedenti devono inoltre essere in grado di vantare un curriculum promettente che mostri risultati precocemente raggiunti, consono al loro settore di ricerca e alla fase della loro carriera, tra cui pubblicazioni di rilievo (in qualità di primi autori) sulle principali riviste scientifiche internazionali multidisciplinari o sulle riviste internazionali più importanti del loro settore che applicano una selezione basata sulla valutazione inter pares.

Possono altresì dimostrare di essere stati invitati a intervenire a conferenze riconosciute a livello internazionale indicando inoltre i brevetti conseguiti nonché i conferimenti e i premi ricevuti, eccetera.

Le attività di ricerca devono essere svolte presso un’organizzazione di ricerca pubblica o privata (nota come “istituzione ospitante”) situata in uno degli Stati membri dell’UE o dei paesi associati.

Il finaziamento massimo per ciascun progetto è di 2 milioni di € (più 750.000 € aggiuntivi in alcuni casi specifici) per una durata di 5 anni.

Una sovvenzione CER può finanziare fino al 100% dei costi diretti ammissibili totali della ricerca e prevede un contributo per i costi indiretti pari fino al 20% dei costi ammissibili totali.

Le domande devono essere presentate entro le ore 17.00 (ora locale di Bruxelles) del 21 febbraio 2013.

Le proposte vengono valutate in base al solo criterio dell’eccellenza scientifica da revisori inter pares internazionali selezionati.

I revisori inter pares hanno il compito di valutare e classificare le proposte. Quelle che si collocano al di sopra del livello minimo di qualità richiesto vengono inserite in una graduatoria.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
08 Nov 2012

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Ricerca, Innovazione, Consolidator grant, Ricercatori
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi