×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
04 Feb 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Commercio, Costruzioni, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Trasporti
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Marche, Pesaro E Urbino

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Pesaro urbino, Ricerca marche, Persone fisiche marche, Fse marche, Marche
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1382
  • Schede Agevolazioni : 31969
  • Utenti Network : 70332
  • Articoli : 2040
Left Column
Clients

Pesaro-Urbino: borse di studio per la realizzazione di progetti di ricerca - FSE 2007-2013

Data chiusura
25 Oct 2012
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 180 000
Soggetto gestore
Provincia di Pesaro-Urbino

Descrizione

Borse di studio per la realizzazione di progetti di ricerca nell’area della innovazione tecnologica e del trasferimento tecnologico alle imprese, in un’ottica di rete tra Università, Centri tecnologici di ricerca, mondo produttivo e istituzionale.

Con Determinazione dirigenziale n. 3149 del 28 dicembre 2012, pubblicata sul Bur n. 6 del 31 gennaio 2013, è stata approvata la graduatoria relativa al bando in oggetto.

 

Beneficiari

Destinatari del presente intervento sono:

Studenti del sistema post-universitario, ricercatori, popolazione in età attiva che, alla data di presentazione della domanda, risultino:

  • disoccupati o inoccupati;
  • in possesso di diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica attinente al progetto di ricerca;
  • residenti nella Provincia di Pesaro e Urbino;
  • non aver avuto precedenti rapporti di lavoro con i soggetti ospitanti né attivino tali rapporti fino al termine della borsa o comunque in assenza di interruzione definitiva della stessa;
  • non avere svolto precedentemente nei soggetti ospitanti borse di studio o borse per la realizzazione di progetti di ricerca finanziate con risorse della programmazione FSE 2007-13;
  • non avere usufruito di n. 2 borse di studio con le risorse della programmazione FSE 2007-2013.

Per ogni candidato è ammessa una sola domanda contenente un solo progetto.

I progetti di ricerca dovranno essere promossi e realizzati in partenariato composto da:

  • il borsista che presenterà e svolgerà il progetto di ricerca;
  • una impresa, con sede operativa nel territorio provinciale, che ospiterà il borsista;
  • una Università/Centro di Ricerca che certificherà il progetto di ricerca.

Interventi ammissibili

In applicazione del P.O.R. FSE 2007-2013 Asse “Capitale umano” Obiettivo Specifico “L”, la Provincia di Pesaro e Urbino concede delle borse di studio per la realizzazione di n° 20 progetti di ricerca, della durata di 12 mesi presso Imprese pubbliche e private, iscritte al registro Imprese della C.C.I.A.A. e che abbiano sede legale e/o sede secondaria (sede operativa) all’interno del territorio provinciale. In considerazione delle valutazioni relative agli esiti delle attività programmate, la Provincia di Pesaro e Urbino, analizzando l’impatto socio economico sul territorio, i fabbisogni delle attività produttive locali e le opportunità del mercato del lavoro, privilegia i progetti di ricerca, mirati e incentrati nei seguenti ambiti:

  • Tecnologie meccaniche e meccatroniche e loro applicazioni;
  • Domotica;
  • Chimica e nuovi materiali per applicazioni nell'industria, nel settore agro-alimentare, nel comparto ambientale;
  • Ambiente ed efficienza energetica e fonti rinnovabili;
  • Tecnologie dell'informazione e della comunicaione (Ict) e loro applicazioni;
  • Fabbricazione di medicinali e biotecnologie;
  • Sistemi innovativi di prodotto e servizi (nuovi prodotti, nuove applicazioni o prototipazione);
  • Sistemi innovativi di management e di marketing.

I progetti di ricerca mirati ed incentrati in uno dei suddetti ambiti comporterà una migliore valutazione all’interno dell’indicatore ATT ovvero giudizio sulla attività prevista.

Ai richiedenti verrà corrisposto un assegno di importo equivalente a € 750 mensili (l’importo è inteso al lordo) per un periodo di tempo effettivo equivalente ad un anno.

L’impresa dovrà provvedere, a proprio carico , ad attivare una posizione INAIL per il borsista ospitato, oltre alla polizza assicurativa per responsabilità civile. Tale documentazione dovrà essere prodotta prima dell’inizio delle attività. Le borse di studio per la realizzazione di progetti di ricerca avranno una durata di 12 mesi.

La domanda dovrà essere presentata alla Provincia di Pesaro e Urbino – Servizio Formazione Professionale e Politiche per l’Occupazione, entro il 25 Ottobre 2012. Le domande dovranno essere compilate dal candidato – via Internet – sul sistema informatico della Regione Marche (SIFORM), al seguente indirizzo:
http://siform.regione.marche.it.

La suddetta domanda, stampata e firmata dal candidato e corredata di tutti gli allegati di seguito indicati, dovrà essere presentata anche su supporto cartaceo e spedita a mezzo raccomandata A/R, al seguente indirizzo:,
Provincia di Pesaro e Urbino Servizio Formazione Professionale e Politiche per l’Occupazione Via Gramsci 4 61121 Pesaro. Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura: “AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI
BORSE DI RICERCA – ASSE IV CAPITALE UMANO”.

Criteri di selezione dei progetti:

  • Efficacia potenziale;
  • Qualità.

Per ulteriori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
04 Feb 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Commercio, Costruzioni, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Trasporti
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Marche, Pesaro E Urbino

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Pesaro urbino, Ricerca marche, Persone fisiche marche, Fse marche, Marche
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi