×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
22 Jun 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Emilia-Romagna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Innovazione emilia-romagna, Start up emilia-romagna, Emilia-romagna
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1399
  • Schede Agevolazioni : 31964
  • Utenti Network : 70393
  • Articoli : 20587
Left Column
Clients

Emilia-Romagna: Start Cup Spinner - edizione 2012

Data chiusura
15 Jul 2012
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Emilia-Romagna - Consorzio Spinner

Descrizione

La business plan competition è finalizzata a favorire la nascita di nuove imprese ad alto contenuto innovativo; si rivolge a persone - singole o in gruppo - interessate a sviluppare idee imprenditoriali innovative e/o ad alto contenuto di conoscenza.

La competizione consiste nella presentazione e selezione di progetti imprenditoriali innovativi ai fini della realizzazione di start-up per le quali vi sia una competenza specifica delle Università o dei Centri di Ricerca presenti sul territorio regionale.

 

I 3 progetti vincitori della selezione riceveranno premi in denaro (in funzione della presenza di sponsor), incentivi (copertura di costi per partecipazioni – anche all’estero - a fiere, convegni, corsi di formazione, visite presso aziende) e consulenze (comunicazione, legali, ecc.) e saranno ammessi a partecipare al Premio Nazionale per l’Innovazione, la business plan competition cui accedono i vincitori delle Start Cup regionali.

Le idee imprenditoriali che partecipano alla Start Cup devono avere un potenziale di sviluppo imprenditoriale elevato e possedere almeno uno dei seguenti requisiti:

  1. Carattere di innovatività dei prodotti/servizi offerti,
  2. Impiego di tecnologie innovative,
  3. Elevato contenuto di conoscenza,
  4. Adozione di soluzioni organizzative e/o di mercato innovative.

Destinatari

Sono ammessi a partecipare alla competizione esclusivamente persone residenti e/o domiciliate in Emilia-Romagna, che rientrino in una delle seguenti categorie:

  • a) Aspiranti imprenditori (individualmente o in team) che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi innovativi;
  • b) Persone appartenenti alla compagine sociale di startup costituite con almeno un’unità operativa localizzata sul territorio emiliano-romagnolo o che si impegnino, in caso di aggiudicazione del Premio ad aprirne una in suddetto territorio. Tali imprese devono essere state costituite dopo il 1 gennaio 2012.

La partecipazione alla Start Cup Spinner 2013 Emilia-Romagna è incompatibile con la partecipazione a qualsiasi altra competizione Start Cup di altre regioni. Possono partecipare al Premio anche soggetti che siano stati beneficiari di borse o agevolazioni Spinner.

I primi 3 Business Plan classificati partecipano di diritto al Premio Nazionale per l’Innovazione 2012.

L’evento, che si svolgerà a novembre a Bari, erogherà un finanziamento a fondo perduto ad ognuna delle idee di impresa prime classificate delle seguenti categorie di premiazione:

  • Life Sciences,
  • ICT & Social Innovation,
  • Agro-food & Cleantech,
  • Industrial.

Ai vincitori saranno inoltre garantiti premi che potranno essere in denaro (in funzione della presenza di sponsor), incentivi (copertura di costi per partecipazioni – anche all’estero - a fiere, convegni, corsi di formazione, visite presso aziende) e consulenze (comunicazione, legali, ecc.) per un ammontare complessivo pari a:

  • 1° classificato: 5.000 euro,
  • 2° classificato: 4.000 euro,
  • 3° classificato: 3.000 euro.

La Start Cup-Spinner 2013 Emilia-Romagna si svolgerà da giugno 2012 (apertura del concorso) a ottobre 2012, quando avverrà la premiazione dei vincitori.

La competizione si compone di due Fasi:

1° Fase - Call for ideas

I destinatari devono presentare la propria idea imprenditoriale compilando on-line il form di descrizione dell’idea sul sito http://startcup.spinner.it/.

L’idea di impresa presentata sarà esaminata da un apposito Nucleo di Valutazione, che provvederà a stilare una graduatoria e a selezionare fra tutte le idee partecipanti alla competizione al massimo 10 proposte che avranno accesso alla seconda fase.

La partecipazione alla Call for Ideas è vincolante per il passaggio alla fase successiva e permette di avere accesso ad un percorso formativo e consulenziale personalizzato che sarà di supporto alla stesura di un business plan più efficace.

La domanda di partecipazione alla Call for Ideas deve essere effettuata esclusivamente tramite l’iscrizione on-line entro le ore 23:59 del 15 luglio 2012.

L'elenco delle proposte selezionate verrà comunicato sul sito della competition http://startcup.spinner.it/ entro il giorno 30/07/2012.

2° Fase - Competizione dei Business Plan

I proponenti selezionati per la seconda fase elaboreranno un business plan per la cui redazione potranno fruire di una attività formativa e di consulenza specialistica di esperti in valutazione di piani d’impresa con esperienza nell’ambito tecnologico della idea imprenditoriale, nonché della supervisione di imprenditori consolidati le cui imprese siano attive nel settore di riferimento della nuova business idea.

Ai proponenti selezionati saranno quindi garantite giornate di formazione e consulenza specialistica di approfondimento sul piano di sviluppo industriale, nonché giornate di supervisione da parte di un imprenditore esperto.
L’assegnazione delle agevolazioni nonché la loro possibile revoca saranno regolate da un apposito atto giuridico (atto di assegnazione), sottoscritto dal Consorzio Spinner e dal beneficiario per accettazione nel quale saranno specificate l’entità delle agevolazioni concesse, i termini e le relative modalità di accesso.

I proponenti selezionati per partecipare poi all’assegnazione del premio Start Cup Spinner 2013 Emilia-Romagna, dovranno provvedere all’invio del business plan, improrogabilmente entro e non oltre le ore 23.59 del 15 ottobre 2012 pena l’esclusione dalla valutazione, per email all’indirizzo startcup@spinner.it.

I business plan pervenuti, saranno valutati dal Nucleo di Valutazione che costituisce la Giuria del Premio, che nel rispetto di quanto indicato nel successivo art. 6, provvederà a stilare una graduatoria di merito e a nominare i tre business plan vincitori della Start Cup Spinner 2013 Emilia-Romagna.

I nomi dei vincitori verranno comunicati al pubblico in occasione di una cerimonia pubblica che si svolgerà entro il 28/10/2012.

Le idee imprenditoriali che si candidano per la prima fase verranno valutate in base ai seguenti criteri:

  • Innovatività e originalità dell'idea di impresa;
  • Qualità del team proponente;
  • Potenzialità del mercato.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
22 Jun 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Emilia-Romagna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Innovazione emilia-romagna, Start up emilia-romagna, Emilia-romagna
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi