×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Africa, Asia, Australia, Europe, North America, South America, Italy, Abruzzo, Pescara

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Pescara, Formazione abruzzo, Abruzzo
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1319
  • Schede Agevolazioni : 32108
  • Utenti Network : 70613
  • Articoli : 20605
Left Column
Clients

Pescara: voucher per l'alta formazione - Cluster C - Azione 4

Data chiusura
22 Jun 2012
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 165 000
Soggetto gestore
Provincia Pescara

Descrizione

Bando finalizzato a sviluppare percorsi d’integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati per combattere ogni forma di discriminazione nel mercato del lavoro.

Il bando in oggetto è destinato a sostenere l’accesso e la frequenza, in Italia e all'estero, di percorsi di laurea specialistica/magistrale e di master di secondo livello di studenti capaci e meritevoli, appartenenti a famiglie con fasce basse di reddito.

 

I voucher sono erogati in relazione alle seguenti tipologie di percorsi formativi:

  • corso di laurea magistrale/specialistica;
  • ultimo biennio del corso di laurea magistrale a ciclo unico;
  • master di secondo livello.

La Provincia di Pescara eroga un voucher per il rimborso delle spese di iscrizione ed un assegno legato alla frequenza che possono essere cumulati o richiesti separatamente.

Sono destinatari dei voucher gli studenti iscritti ai corsi erogati da Atenei italiani o stranieri, residenti in Provincia di Pescara, ed appartenenti a famiglie con reddito ISEE non superiore ad euro 15.000; in caso di risorse residue sarà possibile assegnare i benefici a studenti con reddito ISEE più alto e comunque non superiore ad euro 25.000.

Gli studenti universitari devono dimostrare di aver superato, nel periodo 01/08/2011 – 22/06/2012, almeno un esame.

Rientrano tra i destinatari anche gli studenti universitari fuori corso purché siano in possesso di una media degli esami sostenuti non inferiore a 26/30 e dimostrino di aver superato, nel periodo 01/08/2011 – 22/06/2012, almeno due esami.

Sono infine destinatari dei voucher migranti con permesso di soggiorno in corso di validità recante la motivazione “studio” che hanno necessità di alta formazione per incrementare le prospettive di integrazione stabile nel mercato del lavoro, iscritti ai corsi di cui sopra e appartenenti a famiglie con reddito ISEE non superiore ad euro 15.000. È comunque possibile, in caso di risorse residue, assegnare i benefici a migranti appartenenti a famiglie con reddito ISEE più alto e comunque non superiore ad euro 25.000.

Il rimborso, fino ad un massimo di euro 5.000, è previsto per le spese pagate tra il 1°agosto 2011 ed il 22 giugno 2012 per l’iscrizione a corsi di Laurea Specialistica/Magistrale e a Master universitari di secondo livello in Atenei italiani o stranieri.

E' inoltre prevista la corresponsione di un assegno annuale nei limiti seguenti1:

a) euro 450 in caso di frequenza presso Atenei situati nella stessa città di residenza;
b) euro 1.300 in caso di frequenza presso Atenei situati entro 100 km dalla città di residenza;
c) euro 4.000 in caso di frequenza presso Atenei situati in Italia;
d) euro 8.000 in caso di frequenza presso Atenei situati all’estero.

Restano escluse le spese per viaggi, vitto, alloggio, materiale didattico, attrezzatura e per qualsiasi altra spesa.

La domanda può essere inviata, entro il 22 giugno 2012, con una delle due seguenti modalità:

1) invio a mezzo raccomandata con prova di consegna al seguente indirizzo:

Provincia di Pescara
Settore VII Lavoro, Formazione Professionale e Turismo
Via Passolanciano, 75
65124 Pescara

Sulla busta deve essere apposta la seguente dicitura: “PO FSE 2007-2013. Voucher alta formazione”

2) invio a mezzo posta elettronica certificata (modalità riservata ai soli possessori di indirizzo PEC e di Firma Digitale rilasciata da apposito gestore autorizzato) al seguente indirizzo: provincia.pescara@legalmail.it

Nell'oggetto della mail deve essere scritto: “PO FSE 2007-2013. Voucher alta formazione”

Qualora due o più candidature siano posizionate sullo stesso livello (ex-aequo) e non residuassero risorse tali da poterle finanziare tutte, si procede a sorteggio pubblico. Nel caso in cui le risorse residue non fossero sufficienti a finanziare interamente l’ultima posizione utile in graduatoria il voucher viene finanziato in parte.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Africa, Asia, Australia, Europe, North America, South America, Italy, Abruzzo, Pescara

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Pescara, Formazione abruzzo, Abruzzo
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi