×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Farmaceutico, Sanità
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Salute, Sanità, Giornalismo, Ue
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1211
  • Schede Agevolazioni : 32665
  • Utenti Network : 72298
  • Articoli : 20728
Left Column
Clients

UE: Premio europeo per il giornalismo sulla salute

Data chiusura
31 Jul 2012
Agevolazione
Europeo
Stanziamento
€ 13 000
Soggetto gestore
European Commission

Descrizione

Premio per stimolare un giornalismo di qualità che sensibilizzi alle questioni relative all'assistenza sanitaria e ai diritti dei pazienti, finanziato nell'ambito del secondo Programma europeo per la salute 2008-2013.

Tutti i partecipanti al concorso devono essere cittadini o residenti in uno dei 27 Stati membri dell'Unione europea e giornalisti professionisti (giornalisti iscritti all'albo, autori di articoli pubblicati su media conosciuti in stile giornalistico). Non saranno accettati articoli pubblicitari/publiredazionali o dissertazioni accademiche.

 

I partecipanti devono avere compiuto 18 anni di età.

Ogni partecipante può presentare fino a 2 articoli. Questi possono essere stati pubblicati separatamente o far parte di una serie di articoli.

Gli articoli dovranno trattare uno o più aspetti della campagna "L'Europa per i pazienti", quali:

  • l'assistenza sanitaria transfrontaliera,
  • le malattie rare,
  • il personale sanitario,
  • la sicurezza dei pazienti,
  • la donazione e il trapianto di organi,
  • i tumori,
  • i vaccini (vaccinazione antinfluenzale e vaccinazione infantile),
  • l'uso prudente degli antibiotici,
  • la salute mentale,
  • il morbo di Alzheimer e le altre demenze,
  • i prodotti farmaceutici,
  • l'invecchiamento attivo e in buona salute.

Inoltre è previsto un premio speciale per il miglior articolo dedicato al tema "Perché e come smettere di fumare".

Tutti gli articoli devono essere stati inizialmente pubblicati nell'Unione europea su una testata periodica (su carta oppure online)che preveda almeno 4 numeri all'anno, comprese le pubblicazioni di imprese, associazioni o università, fondazioni, ecc. Gli articoli devono essere disponibili gratuitamente o a pagamento; non sono ammessi articoli pubblicati soltanto su newsletter (ad esempio newsletter interna, destinata al personale, di una società o associazione).

Gli articoli devono essere redatti in una delle lingue ufficiali dell'Ue. Gli articoli devono contare almeno 3.800 battute (spazi esclusi), ma non superare le 20.000 battute.

La sede della redazione principale della testata che ha pubblicato l'articolo deve essere in uno dei 27 Stati membri dell'UE. L'articolo concorre per il paese in cui è stato pubblicato. Le candidature collettive sono accettate se tutti gli autori figurano nella candidatura e non sono più di 5.

Una persona diversa dall'autore può inviare un articolo con il consenso dell'autore, a condizione che vengano rispettate tutte le disposizioni del presente regolamento.

I vincitori del concorso europeo riceveranno i seguenti premi:

  1. primo classificato, premio del valore di 6.000 euro
  2. secondo classificato, premio del valore di 2.500 euro
  3. terzo classificato, premio del valore di 1.500 euro

Il vincitore del premio speciale, invece, è pari a 3.000 euro.

Il termine ultimo per l'invio degli articoli è il 31 luglio 2012 (entro mezzanotte CET).

Ogni articolo deve essere stato pubblicato nel periodo compreso tra il 25 luglio 2011 e il 31 luglio 2012. Ai partecipanti potrà essere chiesto di fornire la prova della pubblicazione.

La Commissione europea aggiudica i premi sulla base della proposta della giuria europea e di una preselezione effettuata dalle giurie nazionali, le quali svolgono un ruolo consultivo.

Giuria nazionale

In ogni Stato membro una giuria indipendente valuta gli articoli sottoposti e sceglie un candidato nazionale del concorso. La giuria è composta da esperti nazionali in questioni riguardanti la salute pubblica e giornalisti affermati. Presidente della giuria è il direttore della rappresentanza della Commissione europea nel paese o un suo rappresentante.

Giuria europea

I premi sono assegnati al vincitore e al secondo e terzo classificato dalla Commissione europea, sulla base di una valutazione effettuata da una giuria composta da funzionari europei, esperti nel campo della salute pubblica europea e giornalisti di fama internazionale, presieduti da un funzionario di alto livello della Commissione europea.

Tutti i candidati nazionali saranno invitati alla cerimonia di premiazione e ad un seminario studiato per rispondere ai loro interessi di giornalisti.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Farmaceutico, Sanità
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Salute, Sanità, Giornalismo, Ue
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi